Connect with us

Cronaca

Furti sempre più facili nella cittadina solofrana

Avatar

Published

on

furti a solofra

Ladri a piede libero negli appartamenti solofrani. In questo weekend si sono registrati ben tre furti in un solo stabile, un altro duro colpo per la città della concia

[ads1] Sembra non fermarsi la scia di furti nella cittadina di Solofra. Le forze dell’ordine lanciano di nuovo l’allarme contro i “topi di appartamento”. Infatti, nel primo weekend del mese di dicembre sono stati messi a segno, in pieno giorno e nello steso stabile, ben tre furti.

Questa volta i predoni hanno saccheggiato tre appartamenti in via Giuseppe Mazzini. I furti sono stati ben organizzati, si potrebbe parlare di un vero e proprio blitz per i residenti della cooperativa Aquilone, complesso sito a poche decine di metri dal centro della cittadina della concia.

carabinieri furti solofraI malviventi avrebbero forzato una finestra ed una volta dentro avrebbero puntato gli oggetti di valore e facilmente trasportabili: orologi, anelli e monili d’oro. Il colpo avvenuto nel weekend si è trasformano, per i cittadini solofrani, in un altro episodio spiacevole da aggiungere in agenda. I ladri si sono mossi con destrezza e rapidità, oltre ai vari oggetti preziosi, sarebbero riusciti a rubare anche una discreta quantità di contanti. Il furto era ben organizzato, i malviventi hanno agito indisturbati, a colpo sicuro visto che nelle abitazioni al momento della rapina non c’era nessuno.

I taccheggi sono avvenuti nella fascia serale, intorno le ore 18:00 e 19:00.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione cittadina che hanno avviato le indagini per risalire ai responsabili del maltolto.

La sequenza lunga e incalzante di furti ha destato preoccupazione nella comunità solofrana. I cittadini continuano e temere. La sequenza lunga e incalzante di furti preoccupa. Come nel caso dell’abitazione della famiglia della frazione Sant’Andrea nel mirino dei ladri per due volte.

[ads2]

Classe 1989, laureata in lettere moderne con una tesi sulla nuova comunicazione con l'#. Appassionata e curiosa. Convinta sostenitrice dei new media e delle donne, soprattutto della forza che quest'ultime regalano, in altre parole: femminista simpatica. Curatrice e amministratore del blog Tè in Metropolitana. Con molto entusiasmo entra a far parte della famiglia Zon dal settembre 2014.

Continue Reading
Advertisement
Advertisement

Facebook

ZON.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Salerno n° 15/2015 del 21 dicembre 2015 Associazione Culturale Zerottonove - Via G. Nicotera, 36 - 84081 BARONISSI (SA) - CF. 95139060651 – P.I. 05386660657 www.zon.it - contatti@zon.it