Gerbaudo: «Al triplice fischio ho visto la Curva e mi si è stretto il cuore»



0
Matteo Gerbaudo

«Abbiamo agguantato il primo posto, dandoci un’ulteriore possibilità di vincere il campionato. Lo spareggio è una partita a sé» ha affermato Matteo Gerbaudo

Il centrocampista biancoverde Matteo Gerbaudo, in sala stampa, ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo la vittoria sul Latina, una vittoria che lascia l’amaro in bocca, anche perché il Lanusei ha vinto a pochi secondi dalla fine con una rocambolesca palla arrivata in area.

Queste le sue parole: «Bisogna cercare di entrare nell’ottica che due mesi fa ci davano per spacciati in molti e oggi abbiamo agguantato il primo posto, dandoci un’ulteriore possibilità di vincere il campionato. Tra una settimana tireremo le somme finali.Gerbaudo

Quando c’è stato il triplice fischio ho visto la Curva e per un attimo mi si è stretto il cuore, i tifosi sono eccezionali – ha proseguito – Comunque me l’aspettavo che il Lanusei avrebbe raccolto i tre punti a Rocca Priora (contro la Lupa Roma, ndr), però sapere che per l’ennesima volta il successo è arrivato nel recupero è stata una piccola batosta.

Lo spareggio è una partita a sé, come se fosse una finale, quindi saltano gli schemi, non ci sono favoriti – ha concluso – Sarà una delle partite più importanti, sia della stagione che per qualcuno anche della carriera».

Leggi anche