domenica - 5 Dicembre 2021
More

    Gesualdo, oggi parte Summer School 2021

    Ultime Notizie

    Dal 25 al 28 agosto in scena a Gesualdo il Summer School 2021. Tantissimi gli appuntamenti previsti

    In mattinata è partita la Summer School 2021 a Gesualdo. La Summer School, Carlo Gesualdo tra Rinascimento e Barocco, istituita nel giugno 2019 con delibera del Comune di Gesualdo, ha sede nello storico Palazzo Pisapia in Gesualdo; si giova del patrocinio scientifico del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Salerno. Ideata dalla Fondazione Carlo Gesualdo in accordo con l’Istituto Italiano di Studi Gesualdiani, si configura come polo culturale di eccellenza nell’intento di promuoverne intorno alla figura del grande madrigalista Carlo Gesualdo una valorizzazione operativa del patrimonio artistico, letterario e musicale del territorio.

    - Advertisement -

    Il percorso formativo è indirizzato principalmente a laureandi, studenti universitari iscritti ad un corso di laurea triennale e magistrale e/o iscritti a conservatori, licei musicali e coreutici, a laureati, che intendano qualificare il proprio curriculum studiorum con l’acquisizione di attività formative integrative e a docenti di scuola secondaria superiore, per i quali la partecipazione ai suddetti corsi si configura come occasione di confronto e aggiornamento professionale.

    Tanti sono gli appuntamenti previsti. Alle 9 si è partiti con la presentazione, con un convegno che ha visto l’introduzione di Carlo Santoli e i saluti istituzionali, tra gli altri, di Domenico Bianciardi ed Edgardo Pesiri. Alle 10.30 Omaggio a Dante – prima sessione con, anche, la lectio magistralis di Alberto Granese, dell’Università degli Studi di Salerno. Alle ore 16 è prevista la seconda sessione che vedrà anche gli interventi di Rino Caputo – Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e di Aldo Maria Morace, Università degli Studi di Sassari. Alle 18 presentazione del libro Citar Dante. Espressioni dantesche per l’italiano di oggi a cura di Irene Chirico, Paolo Dainotti, Marco Galdi Atene, ETP books, 2021.

    IL PROGRAMMA DEI PROSSIMI GIORNI

    Il 26 agosto è dedicato a Petrarca, Tasso e la cultura tra il 500 e il 600. Previsti tra gli altri gli interventi di Rosa Giulio, Università degli Studi di Salerno, Marco Mangani,
    Università degli Studi di Firenze e Pasquale Guaragnella, Università degli Studi di Bari “Aldo Moro.

    Il 27 agosto Riunione del Comitato New Gesualdo Edition (non aperta a studenti).

    28 agosto attenzione puntata su letteratura, musica e arti da Gesualdo ad oggi con Aldo Maria Morace- Università di Sassari, Angelo Fàvaro – Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, Luigi Sisto, Curatore delle collezioni di strumenti musicali del Conservatorio di Musica.  Alle ore 19 Inaugurazione della Biblioteca romana di Dante Della Terza a Palazzo Pisapia, con, tra gli altri, Edgardo Pesiri, Rino Caputo (Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”), Grazia Della Terza, Dinko Fabris (Direttore Scientifico dell’Istituto Italiano di Studi Gesualdiani – Università della Basilicata), Raffaele Fulchini (Presidente dell’Istituto Italiano di Studi Gesualdiani), Rosa Giulio (Responsabile Scientifico della Sezione d’Italianistica – Università degli Studi di Salerno – Consiglio Direttivo AdI – Associazione degli Italianisti).

    Si chiude alle ore 20 presso il Castello di Gesualdo con
    La musica di Gesualdo torna al Castello. Presentazione delle prossime manifestazioni e concerti.
    Interventi di: Edgardo Pesiri (Sindaco di Gesualdo), Dinko Fabris (Istituto Italiano di Studi Gesualdiani), Saverio Vizziello (Direttore del Conservatorio di Musica “E. Duni” di Matera).

    Qui per il programma completo.

    Latest Posts