lunedì - 6 Luglio 2020

Coronavirus, 8 nuovi casi nel week end in Irpinia. Ecco dove

Dopo il caso del 69 di Santa Lucia di Serino e dopo la donna di 32 anni di Moschiano in dolce attesta, ritorna la paura del Coronavirus...
More

    Bucaro: «Ho fatto troppo turnover, questa partita ci servirà da lezione»

    Ultime Notizie

    Coronavirus, 8 nuovi casi nel week end in Irpinia. Ecco dove

    Dopo il caso del 69 di Santa Lucia di Serino e dopo la donna di 32 anni di Moschiano in dolce attesta, ritorna la paura del Coronavirus...

    Coronavirus, altri 5 casi in Irpinia. Incubo nuovo focolaio

    Sale vertiginosamente il numero dei cari di Coronavirus in Irpinia nella giornata di oggi. Altri 5 casi a Santa Lucia di Serino Dopo il caso...

    Parco Manganelli riapre i cancelli, ancora tanti i lavori da fare

    Parco Manganelli riapre i cancelli dopo otto mesi dalla chiusura avvenuta lo scorso novembre per motivi di incolumità pubblica  Ad Avellino, finalmente il Parco Manganelli...

    Montella: il santuario del SS Salvatore riaperto dopo il restauro

    Sabato 27 giugno è stato riaperto il Santuario del SS Salvatore di Montella, emblema della fede dei cittadini. Ecco l'intervista alla restauratrice Margherita Gramaglia Montella...

    «Queste sono le tipiche partite-trappola. L’abbiamo inconsciamente sottovalutata. Sforzini l’ho visto un po’ sulle gambe, Patrignani spaesato» così Bucaro

    Il tecnico biancoverde Giovanni Bucaro ha commentato la vittoria dei Lupi sull’Anzio.

    - Advertisement -

    Ecco le sue parole: «Queste sono le tipiche partite-trappola. Noi, almeno all’inizio, l’abbiamo inconsciamente sottovalutata, giocando un primo tempo sotto ritmo – ha esordito Bucaro – Purtroppo quando non giochiamo al 100% delle nostre forze diventiamo vulnerabili con tutti e al di là dei cambi, che hanno inciso, è cambiato l’atteggiamento della squadra. L’avversario era abbordabile, ma ci ha rotto le scatole lottando su ogni pallone. Sono contento perché questa partita ci servirà da lezione».Giovanni Bucaro

    Sulla sostituzione di Sforzini: «Lo avevo visto un po’ sulle gambe, sottotono. Ho preferito non perdere l’equilibrio, mi aspettavo una reazione della squadra, che comunque a livello mentale c’è stata. Mentana (che è entrato al suo posto, ndr), ad ogni modo, fa la “guerra” – ha aggiunto Bucaro – ha disturbato i loro difensori in parecchie situazioni».

    Sul turnover, Bucaro ha dichiarato: «Qualcosa volevo cambiare per far rifiatare qualcuno, forse ho osato un po’ troppo ma chiunque avrebbe giocato così nel primo tempo. Patrignani? Mi aspettavo una reazione da parte sua perché non lo avevo convocato la scorsa settimana, volevo dargli un’altra chance ma l’ho visto un po’ spaesato.

    La scelta di Lagomarsini? Viscovo non giocava da due anni, aveva un leggero affaticamento dopo la partita di domenica, non l’ho voluto rischiare».Giovanni Bucaro

    Sul mercato: «Il direttore Musa è vigile, se trovassimo una soluzione che ci farebbe comodo la valuteremmo» ha concluso mister Bucaro.

    Latest Posts

    Coronavirus, 8 nuovi casi nel week end in Irpinia. Ecco dove

    Dopo il caso del 69 di Santa Lucia di Serino e dopo la donna di 32 anni di Moschiano in dolce attesta, ritorna la paura del Coronavirus...

    Coronavirus, altri 5 casi in Irpinia. Incubo nuovo focolaio

    Sale vertiginosamente il numero dei cari di Coronavirus in Irpinia nella giornata di oggi. Altri 5 casi a Santa Lucia di Serino Dopo il caso...

    Parco Manganelli riapre i cancelli, ancora tanti i lavori da fare

    Parco Manganelli riapre i cancelli dopo otto mesi dalla chiusura avvenuta lo scorso novembre per motivi di incolumità pubblica  Ad Avellino, finalmente il Parco Manganelli...

    Montella: il santuario del SS Salvatore riaperto dopo il restauro

    Sabato 27 giugno è stato riaperto il Santuario del SS Salvatore di Montella, emblema della fede dei cittadini. Ecco l'intervista alla restauratrice Margherita Gramaglia Montella...