giovedì - 6 Maggio 2021

Vaccino, oggi somministrate 3.762 dosi in Irpinia

Nella giornata di oggi 5 maggio 2021 sono state somministrate presso i Centri Vaccinali anti-covid dell’Asl di Avellino tot. 3.762 dosi di vaccino così...
More

    Graziano Purgante: “Youtube, una passione nata per far sorridere”

    Ultime Notizie

    Giovane irpino con la passione per la recitazione, Graziano Purgante è un esempio per molti giovani che inseguono un sogno anche qui al Sud, dove sembra ci sia poco spazio per l’arte

    [ads1] Graziano Purgante studia Beni Culturali e Discipline delle Arti e dello Spettacolo all’Università degli Studi di Salerno e contemporaneamente recitazione all’Accademia del Teatro Totò a Napoli. Da un po’ di anni carica video sul web dapprima Facebook e Instagram da poco anche su Youtube. Una passione nata per gioco, con la voglia di inventarsi ogni giorno e strappare un sorriso a chi gli sta intorno.

    - Advertisement -

    Ambizioso, sognatore e determinato è così che si definisce Graziano e noi di Avellino. Zon abbiamo cercato di capirne il motivo.

    • Qual è il tuo sogno nel cassetto?

    Il mio sogno è quello di diventare un attore. Un sogno che sicuramente tutti guarderanno con occhio poco fiducioso, perché oggi si torna sempre sulla stessa domanda: “Che futuro ti garantisce?”, io rispondo che ogni lavoro porta fallimenti e soddisfazioni.  Molte volte ci si ferma a metà, ma è la determinazione è il vero segreto. Se vuoi vivere vivi, se vuoi sognare sogna, ma se vuoi vivere dei tuoi sogni, RAGGIUNGILI!

    • GrazianoHope è il nome del tuo canale Youtube (qui), ma com’è nata l’idea di questo canale e soprattutto quali sono le speranze di Graziano? graziano purgante

    Amando la recitazione, mi diverto a fare dei video che carico sui social, è un passatempo e amici e conoscenti, mi hanno motivato ad aprire un canale YouTube. Sono dell’idea che se un prodotto piace i risultati arrivano, per adesso continuo sulla mia strada dove la fonte di motivazione sono i sorrisi delle persone che mi seguono e anzi, colgo l’occasione per ringraziarle.

    • Parlaci del processo che ti guida nella creazione di un video.

    L’idea arriva all’improvviso,  anche una minima sciocchezza può essere uno stimolo creativo.  In tutti i video che faccio sono totalmente spontaneo, poche volte mi appunto qualcosa, ma solitamente mi limito ad una scaletta per orientarmi meglio. Tutto il resto è frutto di puro divertimento!

    • Che ruolo ha la comicità nella tua vita?

    La comicità mi ha accompagnato fin da bambino, a cominciare dalle battute in famiglia e tra gli amici. Far ridere le persone e rendere piacevole la mia compagnia mi riempie di gioia. Mi aiuta a prendere sempre nel verso giusto le giornate e per quelle cattive farci una risata.

    • Nei tuoi video troviamo spesso lo stereotipo della figura materna, che rapporto hai con tua madre?

    Mia madre mi sta facendo concorrenza sul mio stesso canale! I video con lei piacciono molto e io mi diverto a realizzarli. Abbiamo un ottimo rapporto, ma tra università e accademia trascorro poco tempo a casa, i video sono una soluzione per far incrociare le cose. Ora che ci penso a questo punto mi tocca portare sul canale anche mio padre!

    • Il teatro e Youtube, quali sono secondo te, le differenze e le analogie di questi due mondi così distanti tra di loro?
      graziano purganteA primo impatto potrebbe sembrare netta la differenza tra questi due mondi. Il teatro banalmente viene accostato all’immagine di palco e attori, ma posso assicurarvi che è una palestra per la mente, una vera è propria disciplina che aiuta a conoscere se stessi, a manifestare le proprie emozioni e imparare a rapportarsi con gli altri. Con YouTube ha molte analogie: il primo elemento è il destinatario; ogni video ha un pubblico nascosto dietro la telecamera. Di conseguenza ogni video ha un proprio colore; vi è un messaggio e delle emozioni da trasmettere; senza escludere poi che la registrazione è per me uno sfogo, è come se parlassi con ogni persona che vede il video. In quel momento io ho ricreato il teatro. La differenza è che posso starmene comodamente in pigiama a casa mia!

    Sogni e ambizioni, Graziano Purgante e tanti altri giovani di Talenti d’Irpinia stanno dimostrando di avere quel che serve per farcela e voi credete ancora che i giovani di oggi sono tutti perduti?

    [ads2]

     

     

    Latest Posts