domenica - 5 Luglio 2020

Montella: il santuario del SS Salvatore riaperto dopo il restauro

Sabato 27 giugno è stato riaperto il Santuario del SS Salvatore di Montella, emblema della fede dei cittadini. Ecco l'intervista alla restauratrice Margherita Gramaglia Montella...
More

    Grottaminarda, c’è il primo guarito da coronavirus

    Ultime Notizie

    Montella: il santuario del SS Salvatore riaperto dopo il restauro

    Sabato 27 giugno è stato riaperto il Santuario del SS Salvatore di Montella, emblema della fede dei cittadini. Ecco l'intervista alla restauratrice Margherita Gramaglia Montella...

    Coronavirus, un uomo di 69 anni positivo adesso è ricoverato al Moscati

    Un uomo di 69 anni risultato positivo al Coronavirus, è stato ricoverato presso l'ospedale Moscati di Avellino Aggiornamento - "Questa mattina, purtroppo, ci è arrivata...

    Ardolino: “De Luca e Caldoro hanno affossato le aree interne”

    Irpinia Adesso sulle imminenti Elezioni Regionali, Giovanni Ardolino contro De Luca e Caldoro: "È tempo di voltare pagina" «La provincia di Avellino ha bisogno di...

    Ammen, nel film girato a Montecalvo anche Gianni Vigoroso

    Canale 696 nelle sale cinematografiche italiane, il giornalista Gianni Vigoroso interpreta se stesso nel film Ammen al fianco di Mattioli e Gregoraci Montecalvo - Nel cast di...

    Ottima notizia da Grottaminarda. C’è il primo guarito da coronavirus, è ritornato a casa. Lo comunica il Sindaco Angelo Cobino

    Una buona notizia finalmente a Grottaminarda. C’è il primo guarito da coronavirus. Si tratta di uno dei primi risultati positivi. Lo ha comunicato il Sindaco Angelo Cobino in serata. L’uomo è tornato a casa e sta bene, fortunatamente. Al momento sono 9 le persone positive a Grottaminarda, escludendo appunto l’uomo guarito. 60 invece le persone poste in isolamento fiduciario dall’Asl.

    - Advertisement -

    Il primo cittadino Angelo Cobino afferma:

    “Rinnoviamo la raccomandazione a tutti, non solo alle persone che stanno osservando l’isolamento fiduciario ma a ciascun cittadino, a non uscire di casa se non per comprovati motivi di lavoro o di rifornimento di beni di prima necessità, a mantenere le distanze, in famiglia, sul lavoro, in farmacia, quando si fanno gli acquisti al supermercato o per i servizi finanziari, evitando qualsiasi assembramento, anche se questo costa grossi sacrifici come quelli dei nonni come me che non si recano a casa dei nipotini poichè non capirebbero il motivo per il quale non li prendono in braccio”.

    “LE RACCOMANDAZIONI PER QUESTA SETTIMANA SANTA E PER PASQUA E PASQUETTA VANNO SEMPRE NELLA DIREZIONE DEL SACRIFICIO”

    “Questa è stata una Domenica delle Palme molto particolare: contrariamente agli altri anni in cui la comunità civile in connessione con la comunità religiosa si riuniva in Piazza XVI Marzo per condividere il messaggio di pace, quest’anno siamo rimasti tutti nelle nostre case con grande senso di responsabilità; ma grazie a Don Carmine chi ha voluto ha potuto seguire la Santa Messa in diretta streaming ed abbiamo comunque potuto incontrarci, seppur virtualmente, nella Fede Cristiana. Un’opportunità importante affinchè si possa ritrovare il cammino dell’umanità nel mondo terreno oggi a maggior ragione in un tempo di riflessione e ripensamento. Le raccomandazioni per questa Settimana Santa e per il giorno di Pasqua e Pasquetta vanno ancor di più nella direzione del sacrificio, supportato dai valori della Cristianità. Pur comprendendo il desiderio di ciascuno di riunire le famiglie e di condividere tali momenti, auspichiamo che ci possa essere il massimo rispetto delle regole. Faccio leva – conclude il primo cittadino di Grottaminarda – sui doveri e sulla libertà di ognuno per rispettare al massimo i diritti e la libertà degli altri”.

    Leggi anche: Coronavirus, altri casi nel comune di Solofra

    Latest Posts

    Montella: il santuario del SS Salvatore riaperto dopo il restauro

    Sabato 27 giugno è stato riaperto il Santuario del SS Salvatore di Montella, emblema della fede dei cittadini. Ecco l'intervista alla restauratrice Margherita Gramaglia Montella...

    Coronavirus, un uomo di 69 anni positivo adesso è ricoverato al Moscati

    Un uomo di 69 anni risultato positivo al Coronavirus, è stato ricoverato presso l'ospedale Moscati di Avellino Aggiornamento - "Questa mattina, purtroppo, ci è arrivata...

    Ardolino: “De Luca e Caldoro hanno affossato le aree interne”

    Irpinia Adesso sulle imminenti Elezioni Regionali, Giovanni Ardolino contro De Luca e Caldoro: "È tempo di voltare pagina" «La provincia di Avellino ha bisogno di...

    Ammen, nel film girato a Montecalvo anche Gianni Vigoroso

    Canale 696 nelle sale cinematografiche italiane, il giornalista Gianni Vigoroso interpreta se stesso nel film Ammen al fianco di Mattioli e Gregoraci Montecalvo - Nel cast di...