venerdì - 10 Luglio 2020

Sanità, i sindacati proclamano lo stato di agitazione

Proclamazione stato di agitazione e richiesta di convocazione per procedura conciliativa presentato al Prefetto di Avellino sui lavoratori della Sanità Pubblica Le scriventi Organizzazioni Sindacali...
More

    Grottaminarda, Cobino placa le polemiche con Ariano

    Ultime Notizie

    Sanità, i sindacati proclamano lo stato di agitazione

    Proclamazione stato di agitazione e richiesta di convocazione per procedura conciliativa presentato al Prefetto di Avellino sui lavoratori della Sanità Pubblica Le scriventi Organizzazioni Sindacali...

    Elezioni Regionali, ecco i 4 candidati irpini del Movimento 5 Stelle

    ELEZIONI REGIONALI, PRESENTATA LA SQUADRA DEL MOVIMENTO 5 STELLE. SUL PALCO CON VALERIA CIARAMBINO ANCHE I 4 CANDIDATI IRPINI Il Movimento 5 Stelle dà il via...

    Atripalda, richiesta per la cittadinanza onoraria a Patrick Zaki

    Il gruppo "IDEA Atripalda" ha richiesto, con una nota protocollata presso il Comune di Atripalda, di concedere della cittadinanza onoraria a Patrick George Zaki,...

    Baiano, ricambi auto a prezzo conveniente denunciata 60enne per truffa

    RICAMBI PER AUTO A PREZZO CONVENIENTE: 60ENNE DENUNCIATA PER TRUFFA DAI CARABINIERI DI BAIANO I Carabinieri della Stazione di Baiano, prendendo spunto dalla segnalazione da...

    Dopo l’ordinanza che vietava ai cittadini arianesi di entrare a Grottaminarda, è polemica fra i due comuni. Il Sindaco Cobino fornisce la propria versione

    Ieri sera l’ordinanza del Comune di Grottaminarda che ha fatto infuriare il popolo di Ariano Irpino. Si vietava ai cittadini arianesi, incluso i dipendenti in servizio a Grottaminarda, di entrare nella città ufitana.

    - Advertisement -

    Da lì pioggia di polemiche, anche da parte degli stessi cittadini grottesi che non hanno gradito l’iniziativa del Sindaco Angelo Cobino, notando una sorta di discrimazione verso Ariano Irpino, in un momento in cui si ha necessità di mostrare unità. Stamattina è arrivata la replica del Sindaco Cobino che ha dato motivazione della sua scelta e ha provato a stemperare la tensione con il vicino comune arianese:

    “Mi dispiace molto per la situazione venutasi a creare in un momento cosi difficile per tutti noi, per la comunità arianese,irpina e italiana stessa. Purtroppo in queste occasioni c’è sempre qualcuno pronto a fare sciacallaggio. Otto giorni fa il Presidente della Regione, Vincenzo De Luca, ha emesso un’ordinanza restrittiva a difesa delle nostre comunità, introducendo divieto di entrata ed uscita da e per tutti i comuni limitrofi. In accordo con il Prefetto, dopo avere attivato il COC, ho fatto in modo che la Polizia Municipale, i Carabinieri e la Protezione Civile collaborassero con le forze dell’ordine di Ariano per garantire che il decreto fosse rispettato”.

    “GROTTAMINARDA È CON ARIANO. VI ABBRACCIAMO TUTTI VIRTUALMENTE”

    “Dopo la chiusura di scuole e attività commerciali, abbiamo interloquito con tutte le attività e aziende presenti sul comune, per evitare che ci fosse pendolarismo dalla zona rossa, cercando cos di arginare la diffusione del virus.Tutti hanno aderito, e di comune accordo abbiamo lavorato insieme perché ciò avvenisse. Nonostante ciò, qualcuno ha continuato infischiandosene. Data la gravità della situazione in data 20 Marzo insieme all’amministrazione abbiamo provveduto ,allora, ad emanare una diffida, ma ancora una volta non siamo stati ascoltati. Sono stato costretto, date le circostanze, a contattare il Prefetto, che ha autorizzato la diffida” – continua il Sindaco.

    “Ho grande rispetto per Ariano e da anni intrattengo rapporti di amicizia con tanti arianesi. Questa non è discriminazione! Le sofferenze di Ariano, sono le sofferenze di Grottaminarda, siamo tutti nella stessa barca e proprio per questo, dobbiamo collaborare affinché questa barca non affondi.

    “Grotta è con Ariano. Vi abbracciamo tutti virtualmente, sperando di uscirne presto vincitori insieme”.

    Leggi anche: Coronavirus, il sindaco di Calitri vicino ai cittadini di Bergamo

    Latest Posts

    Sanità, i sindacati proclamano lo stato di agitazione

    Proclamazione stato di agitazione e richiesta di convocazione per procedura conciliativa presentato al Prefetto di Avellino sui lavoratori della Sanità Pubblica Le scriventi Organizzazioni Sindacali...

    Elezioni Regionali, ecco i 4 candidati irpini del Movimento 5 Stelle

    ELEZIONI REGIONALI, PRESENTATA LA SQUADRA DEL MOVIMENTO 5 STELLE. SUL PALCO CON VALERIA CIARAMBINO ANCHE I 4 CANDIDATI IRPINI Il Movimento 5 Stelle dà il via...

    Atripalda, richiesta per la cittadinanza onoraria a Patrick Zaki

    Il gruppo "IDEA Atripalda" ha richiesto, con una nota protocollata presso il Comune di Atripalda, di concedere della cittadinanza onoraria a Patrick George Zaki,...

    Baiano, ricambi auto a prezzo conveniente denunciata 60enne per truffa

    RICAMBI PER AUTO A PREZZO CONVENIENTE: 60ENNE DENUNCIATA PER TRUFFA DAI CARABINIERI DI BAIANO I Carabinieri della Stazione di Baiano, prendendo spunto dalla segnalazione da...