Grottaminarda, mercato solo per generi alimentari

Ordinanza del Sindaco di Grottaminarda Angelo Cobino in merito al mercato del lunedì, possibile solo per generi alimentari, e cimitero

Nel primo giorno di lockdown campano, arriva anche l’Ordinanza n.21 del Sindaco di Grottaminarda, Angelo Cobino, che va a disciplinare due aspetti: il mercato e il cimitero. Per quanto riguarda il famoso mercato del lunedì di Grottaminarda, si precisa che sarà consentito solo per la vendita di generi alimentari. Il mercato si terrà il lunedì lungo via A.A. Minichiello e via Condotto dalle ore 8:00 alle ore 12:30 ed il lunedì, mercoledì e venerdì in via Papa Giovanni XXIII (area già destinata a mercatino di prodotti ortofrutticoli e tipici locali).

Per quanto riguarda invece il Cimitero, il Sindaco e l’Amministrazione comunale hanno predisposto degli ingressi contingentati.

 

NEL CIMITERO ENTRATA CONSENTITA PER MASSIMO 30 PERSONE

Visite consentite al Cimitero di Grottaminarda nei giorni di martedì, giovedì, venerdì e sabato dalle ore 9:00 alle ore 12:00 nella seguente maniera:

-i cittadini possono accedere muniti di mascherina di protezione personale e con igienizzante delle mani a propria cura;

-l’entrata è consentita per un numero massimo di 30 persone per volta avendo cura di mantenere il distanziamento interpersonale di almeno 2 metri;
-l’ingresso è consentito da via dei Cipressi mentre l’uscita è individuata al Cancello di via Francesco Flammia (già via Carpignano).
Per il resto l’Amministrazione ricorda come restino valide tutte le regole della zona rossa, ossia divieto di spostamento da un comune all’altro, se non a causa di motivi di salute, lavoro o necessità, la sospensione delle attività commerciali, ad eccezione dei beni alimentari, delle farmacie e di quelle di beni essenziali, la sospensione dei servizi di bar e ristorazione, che saranno possibili solo d’asporto fino alle 22.
Letture Consigliate