lunedì - 12 Aprile 2021

Protezione Civile Gesualdo: “Rispettiamo la zona rossa”

"Comprensibile la voglia dei cittadini di riprendere un minimo di normalità ma il comune di Gesualdo, come tutta la Campania, è ancora in zona...
More

    Grottaminarda più verde, in arrivo 132 alberi

    Ultime Notizie

    Grottaminarda sempre più verde. Pronti ad arrivare 132 nuovi alberi. Soddisfatta la consigliera del comune grottese Marisa Graziano

    La Regione Campania ha risposto positivamente alla richiesta pervenuta nei mesi scorsi da parte dell’Amministrazione comunale di Grottaminarda guidata da Angelo Cobino e più precisamente dalla consigliera delegata Marisa Graziano, che ha sin da subito cercato di portare avanti politiche di promozione del verde oltre che di salvaguardia e protezione dell’ambiente.

    - Advertisement -

    132 nuovi alberi quelli in arrivo nei prossimi giorni a Grottaminarda. Nel dettaglio si tratta di 20 lecci, 50 aceri americani, 50 aceri montani, 2 liquidambar, 5 tuje fastigiate, 5 hibiscus. In tutto 132 piante tra alberi ed arbusti arriveranno a giorni a Grottaminarda e saranno piantumate in diversi luoghi per rendere la cittadina sempre più verde e più ossigenata.

    “UNA CITTÁ PIÙ VERDE È UNA CITTÁ PIÙ SANA” – LE PAROLE DELLA CONSIGLIERA GRAZIANA

    Soddisfatta la consigliera Marisa Graziano che dichiara:

    “Si tratta di alberi di diversa tipologia, sia con sviluppo ad alto fusto che di dimensioni più contenute, alcuni anche con fioritura particolarmente decorativa. Principalmente punteremo ad arricchire il già prezioso patrimonio arboreo del Parco Molinello, ma vorremmo anche abbellire ancor di più i Giardini De Curtis e sopperire a qualche aiuola vuota presente qua e là su alcuni marciapiedi.

    Sono davvero lieta di questo risultato che va a beneficio di tutti i cittadini grottesi. Una città più verde è sinonimo di una città più sana, più sostenibile, più bella e, quindi, con una qualità della vita migliore per tutti. Siamo già fortunati ad avere tanti spazi verdi ma puntiamo ad un’ulteriore rigenerazione e valorizzazione del verde urbano che possa rendere più gradevole l’immagine di Grottaminarda”.

    Leggi anche: Frigento, giovani studenti reporter crescono

    Latest Posts