Grottaminarda, giovane trova portafogli e lo restituisce!



0
grottaminarda

Nei pressi dell’ufficio postale di Grottaminarda, un ragazzo ha trovato un portafogli con 200 euro. Si è subito messo alla ricerca del proprietario per restituirglielo

Gran gesto di onestà, parola spesso dimenticata oggi, a Grottaminarda. Protagonista un ragazzo di 21 anni, di un paesino poco distante, Melito Irpino. Il giovane, nei pressi dell’ufficio postale di Grottaminarda, ha trovato a terra il portafogli con soldi e documenti all’interno mentre stava parcheggiando la sua auto. Lo ha raccolto e una volta intuito di chi fosse attraverso i dati contenuti, ha provato subito a mettersi in contatto con la persona interessata, un 31enne di Ariano Irpino.

Nel momento in cui l’uomo di Ariano Irpino si è recato nuovamente sul posto, resosi conto della mancanza del portafogli, ha trovato inaspettatamente quel portafogli intatto, tra le mani del ragazzo.

Il giovane : Poteva capitare anche a me, non ci vedo nulla di eclatante

“Poteva capitare anche a me, la stessa cosa, mi sono sentito semplicemente in dovere di compiere questo gesto. Conosco bene i sacrifici di chi a fatica oggi riesce a trovare un lavoro. E duecento euro, con i tempi che corrono, per noi giovani possono servire a soddisfare diverse esigenze. Ho pensato semplicemente a questo e non ho esitato un solo istante. Lo ripeto, non ci vedo nulla di strano e di eclatante. Non mi sarei sentito in pace con me stesso nell’intascare quella somma, tutto qua. “

Queste le parole del giovane 21enne di Melito che, naturalmente, è stato ampiamente ringraziato dal proprietario del portafogli, incredulo, stupito, ma soprattutto felice di aver trovato sulla sua strada non un approfittatore bensì un ragazzo serio e dai buoni principi. Ringraziamenti suggellati da sorrisi ed una bellissima stretta di mano.

Noi non possiamo che unirci con i complimenti a questo giovane, che in una società sempre più materialista ed egoista, dimostra una maturità ed una serietà sicuramente non da tutti, perchè chissà se fosse finito nelle mani di qualcun altro che fine avrebbe fatto quel portafogli(e i 200 euro all’interno…). Per questa volta, però, fortunatamente possiamo dire W l’Onestà!

 

Leggi anche