mercoledì - 5 Agosto 2020

Torrioni senza medico di base: l’indifferenza dell’Asl e delle Istituzioni

Riceviamo e pubblichiamo la nota del comune di Torrioni sulla mancanza di un medico di base problematica che non viene ancora presa in considerazione...
More

    Grottaminarda, si continua a lavorare per la stazione Hirpinia

    Ultime Notizie

    Torrioni senza medico di base: l’indifferenza dell’Asl e delle Istituzioni

    Riceviamo e pubblichiamo la nota del comune di Torrioni sulla mancanza di un medico di base problematica che non viene ancora presa in considerazione...

    Montemiletto, l’esposizione di Spiniello “La favola del re e della regina albero”

    Riprende l'esposizione del Maestro Spiniello al Castello della Leonessa di Montemiletto dal titolo "La favola del re e della regina albero" A partire da domenica...

    Nusco, domani sera Accordion Day con Carmine Ioanna e Rocco Papaleo

    Carmine Ioanna torna a suonare in Irpinia con Rocco Papaleo per la VI edizione di Accordion Day in scena presso l'Anfiteatro di Ponteromico -...

    Da Bagnoli Irpino il viaggio di Pietro in bici fino a San Giovanni Rotondo

    Da Bagnoli Irpino a San Giovanni Rotondo, domani inizia il viaggio di Pietro per rendere omaggio alla vita dopo tante peripezie e per la...

    Riscende in campo il sindaco Angelo Cobino per il rilancio dell’opera della stazione Hirpinia. Presentato il progetto anche al Presidente De Luca

     

    - Advertisement -

    “Il Comune di Grottaminarda di concerto con l’Unione dei Comuni Terre dell’Ufita nell’ambito dello svolgimento della Conferenza dei servizi, hanno presentato una proposta articolata per la migliore utilizzazione e funzionamento della realizzanda Stazione Hirpina”, spiega Cobino. Esordisce così il sindaco di Grottaminarda, Angelo Cobino, nella nota pubblicata nel sito ufficiale della cittadina irpina.

    Il sindaco, nella nota, prosegue :

    “Con la presa di coscienza dell’attuale Governo ed i programmi già definiti con progetti e gare d’appalto di Ferrovie dello Stato e del precedente Governo, nonché con le ultime pressioni fatte da tutte le Amministrazioni del territorio, dall’Amministrazione Provinciale, dai sindacati ed in particolare da Confindustria, si è riusciti a far riconfermare la vera idea di sviluppo infrastrutturale del Mezzogiorno e dell’intera Irpinia.

     

    stazione hirpinia

    Come tutti sappiamo la presenza massiccia di infrastrutture (Ferrovia, Strada a scorrimento veloce Lioni-Grottaminarda, variante esterna di Grotta già realizzata), aumentano la possibilità che imprenditori italiani ed europei possano investire sul territorio, il che significa, naturalmente, la crescita occupazionale e quindi opportunità per i tanti disoccupati del nostro territorio.

    La proposta, in sintesi, contempla: la realizzazione nell’area limitrofa alla Ferrovia della Piattaforma- Stazione Logistica; la realizzazione di tre bretelle per il trasporto su gomma di merce e persone, una diretta al congiungimento della variante di Ariano per collegare i paesi dell’arianese, la seconda per collegare le aree industriali di Valle Ufita, Frigento, Sturno e Castel Baronia, la terza di ampliamento della strada comunale di Grottaminarda via Tratturo; il potenziamento della strada ex SS 91 congiungente il bivio di Sturno-Frigento; infine una strada di categoria “C” per collegare la Stazione con l’uscita dell’autostrada, il raccordo della realizzanda super strada Lioni-Grottaminarda e il terminal Air.”

    LA STESSA PROPOSTA PRESENTATA ANCHE AL PRESIDENTE DE LUCA

    Per tanto l’Amministrazione Comunale di Grottaminarda è stata impegnata e resta impegnata a seguire tutto l’iter procedurale della struttura ferroviaria nonché a spingere il Governo e la Regione e a chiedere di finanziare tutte le opere necessarie affinché la Stazione si realizzi in maniera integrata nel nostro territorio e non come è successo in altri luoghi, vedi Afragola. Su tutto questo il Comune di Grottaminarda, l’Unione Terre dell’Ufita, il Comune di Ariano e gli altri Comuni nonché sindacati e Confindustria unitamente ai cittadini debbono tenere alta l’attenzione affinché tutto venga realizzato nei tempi previsti e non si verifichino dannosi ritardi.

    “La stessa proposta è stata discussa e presentata al Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, alla presenza del Consigliere delegato On. Boffa”.

    Latest Posts

    Torrioni senza medico di base: l’indifferenza dell’Asl e delle Istituzioni

    Riceviamo e pubblichiamo la nota del comune di Torrioni sulla mancanza di un medico di base problematica che non viene ancora presa in considerazione...

    Montemiletto, l’esposizione di Spiniello “La favola del re e della regina albero”

    Riprende l'esposizione del Maestro Spiniello al Castello della Leonessa di Montemiletto dal titolo "La favola del re e della regina albero" A partire da domenica...

    Nusco, domani sera Accordion Day con Carmine Ioanna e Rocco Papaleo

    Carmine Ioanna torna a suonare in Irpinia con Rocco Papaleo per la VI edizione di Accordion Day in scena presso l'Anfiteatro di Ponteromico -...

    Da Bagnoli Irpino il viaggio di Pietro in bici fino a San Giovanni Rotondo

    Da Bagnoli Irpino a San Giovanni Rotondo, domani inizia il viaggio di Pietro per rendere omaggio alla vita dopo tante peripezie e per la...