giovedì - 9 Luglio 2020

Coronavirus, nuovo allarme dalla Cina influenza suina e peste nera

Coronavirus, ancora allarme dalla Cina. Questa volta il Dragone ha tre fonti sanitari aperti da debellare. Il Covid-19 , l’influenza suina e la peste...
More

    Guardia Lombardi, cardellini catturati illegalmente: 3 denunce

    Ultime Notizie

    Coronavirus, nuovo allarme dalla Cina influenza suina e peste nera

    Coronavirus, ancora allarme dalla Cina. Questa volta il Dragone ha tre fonti sanitari aperti da debellare. Il Covid-19 , l’influenza suina e la peste...

    Coronavirus, ecco la nuova ordinanza di De Luca

    COVID-19, ORDINANZA: MASCHERINE OBBLIGATORIE NEI TERMINAL E A BORDO DEI MEZZI DI TRASPORTO PUBBLICO. TAMPONI PER CHI ARRIVA IN CAMPANIA DA PAESI EXTRA SCHENGEN Il...

    San Michele di Serino, isolato il caso di Coronavirus a Villa Raiano

    SAN MICHELE DI SERINO (AV), GRAZIE ALLA MASSICCIA OPERA DI PREVENZIONE E CONTROLLO A VILLA RAIANO IL CASO DI COVID-19 RIMANE ISOLATO SAN MICHELE DI...

    Mercogliano: dal 13 luglio chiude il Movieplex

    Mercogliano, il Movieplex sospendera l'attività dal 13 luglio 2020, al momento nessuna data comunicata  per la riapertura Mercogliano, la Movieservice Srl comunica la sospensione dell’attività...

    A Guardia Lombardi, i Carabinieri, durante un controllo, hanno rinvenuto all’interno di un’auto quindici novelli cardellini e 18 uova della stessa specie nonché attrezzatura da uccellagione. Per le tre persone a bordo è scattata la denuncia

    [ads1]

    - Advertisement -

    Guardia Lombardi – La specie protetta continua ad essere tra quelle più ambite dai bracconieri. Nei giorni scorsi i Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi hanno denunciato tre persone, per detenzione abusiva di fauna particolarmente protetta.

    Guardia LombardiIn particolare i militari della Stazione di Bisaccia, coadiuvati dai colleghi del Nucleo Operativo e Radiomobile, a Guardia Lombardi, durante un dispositivo straordinario per il controllo del territorio, disposto dal Comando Provinciale dei Carabinieri Avellino, finalizzato a contrastare il fenomeno dei reati di natura predatoria, in particolare dei furti in abitazione e comportamenti illeciti in genere, procedevano al controllo di una Fiat Punto che si aggirava con fare sospetto nei pressi del centro abitato.

    I militari hanno immediatamente effettuato un controllo del veicolo, con a bordo tre persone provenienti dall’hinterland napoletano, gravate da precedenti di polizia.

    A seguito di una minuziosa perquisizione veicolare, gli operanti hanno rinvenuto sotto i sedili quindici novelli cardellini e 18 uova della stessa specie, contenuti in sette distinti nidi, nonché l’attrezzatura utilizzata per l’uccellagione, consistente in tre aste telescopiche ed un forchettone artigianale, sottoposti a sequestro.

    I volatili e le uova, illegalmente catturati, sono stati trasferiti al Centro Regionale Animali Selvatici di Napoli. Per i tre fermati, rispettivamente di anni 57, 39 e 30, è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal procuratore Rosario Cantelmo.

    [ads2]

    Latest Posts

    Coronavirus, nuovo allarme dalla Cina influenza suina e peste nera

    Coronavirus, ancora allarme dalla Cina. Questa volta il Dragone ha tre fonti sanitari aperti da debellare. Il Covid-19 , l’influenza suina e la peste...

    Coronavirus, ecco la nuova ordinanza di De Luca

    COVID-19, ORDINANZA: MASCHERINE OBBLIGATORIE NEI TERMINAL E A BORDO DEI MEZZI DI TRASPORTO PUBBLICO. TAMPONI PER CHI ARRIVA IN CAMPANIA DA PAESI EXTRA SCHENGEN Il...

    San Michele di Serino, isolato il caso di Coronavirus a Villa Raiano

    SAN MICHELE DI SERINO (AV), GRAZIE ALLA MASSICCIA OPERA DI PREVENZIONE E CONTROLLO A VILLA RAIANO IL CASO DI COVID-19 RIMANE ISOLATO SAN MICHELE DI...

    Mercogliano: dal 13 luglio chiude il Movieplex

    Mercogliano, il Movieplex sospendera l'attività dal 13 luglio 2020, al momento nessuna data comunicata  per la riapertura Mercogliano, la Movieservice Srl comunica la sospensione dell’attività...