lunedì - 6 Luglio 2020

Coronavirus, 8 nuovi casi nel week end in Irpinia. Ecco dove

Dopo il caso del 69 di Santa Lucia di Serino e dopo la donna di 32 anni di Moschiano in dolce attesta, ritorna la paura del Coronavirus...
More

    I vincitori del “Piu Europa-Avellino: la città che vorrei”

    Ultime Notizie

    Coronavirus, 8 nuovi casi nel week end in Irpinia. Ecco dove

    Dopo il caso del 69 di Santa Lucia di Serino e dopo la donna di 32 anni di Moschiano in dolce attesta, ritorna la paura del Coronavirus...

    Coronavirus, altri 5 casi in Irpinia. Incubo nuovo focolaio

    Sale vertiginosamente il numero dei cari di Coronavirus in Irpinia nella giornata di oggi. Altri 5 casi a Santa Lucia di Serino Dopo il caso...

    Parco Manganelli riapre i cancelli, ancora tanti i lavori da fare

    Parco Manganelli riapre i cancelli dopo otto mesi dalla chiusura avvenuta lo scorso novembre per motivi di incolumità pubblica  Ad Avellino, finalmente il Parco Manganelli...

    Montella: il santuario del SS Salvatore riaperto dopo il restauro

    Sabato 27 giugno è stato riaperto il Santuario del SS Salvatore di Montella, emblema della fede dei cittadini. Ecco l'intervista alla restauratrice Margherita Gramaglia Montella...

    Ecco i vincitori del concorso “Piu Europa-Avellino: la città che vorrei” che la settimana scorsa sono stati allo Spazio Europa di Roma percorrendo la storia d’Europa in modo educativo

    [ads1]

    - Advertisement -

    I vincitori del "Piu Europa-Avellino: la città che vorrei"
    I vincitori del “Piu Europa-Avellino: la città che vorrei”

    Dopo la “Festa dell’Europa” tenutasi l’11 maggio in cui si è tenuta la cerimonia di premiazione dei partecipanti al Concorso “PIU EUROPA-AVELLINO: la città che vorrei” i vincitori (ovvero per la scuola primaria le classi 5^ A della Direzione Didattica Statale 5° Circolo, 4^ D dell’Istituto Comprensivo Perna-Alighieri e per le scuole medie la classe 1^A dell’Istituto Comprensivo Perna-Alighieri e il gruppo di ragazzi dell’Istituzione Educativa Convitto Nazionale Pietro Colletta) la settimana scorsa hanno avuto modo di visitare lo Spazio Europa  di Roma – gestito dall’Ufficio d’informazione per l’Italia del Parlamento Europeo e dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea.

    I vincitori hanno sperimentato un percorso ludo-educativo sull’Europa con giochi, quiz, attività di gruppo e moduli audiovisivi seguiti da  discussioni ed elaborazioni in gruppo, abbinati a dinamiche interattive gestite da giovani facilitatori, tesi a coinvolgere i ragazzi e stimolare la discussione sui tempi dell’Europa. Lo Spazio Europa, in particolare, ha offerto ai nostri piccoli cittadini percorsi differenziati per età con moduli tesi a stimolare la loro curiosità e facilitare la conoscenza dell’Unione europea, della sua storia e delle sue politiche, nella convinzione che solo la conoscenza, il sapere e la riflessione condivisa sono in grado di originare un reale sentimento di cittadinanza europea.

    Alla giornata hanno partecipato 82 studenti accompagnati dai loro docenti e da una rappresentanza del Comune di Avellino; non è mancata la partecipazione attiva di qualche genitore.

    Il Concorso è stata dedicato ai più piccoli cittadini di questa Città per favorire il processo di crescita culturale di queste nuove generazioni di cittadini europei, con lo scopo di avvicinarli sempre più all’Europa ed alle Istituzioni e si è tenuto sotto l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo, della Rappresentanza della Commissione Europea in Italia e del Dipartimento delle Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

    Inoltre, nell’ambito della manifestazione “SPORT DAYS” organizzata dal Coni provinciale di Avellino il Comune di Avellino –  attraverso l’Assessorato all’Europa e al Progetto Integrato Urbano PIU Europa –  partecipa il 5-6-7 giugno con un proprio stand presso il campo CONI ove sarà di nuovo allestita la mostra degli elaborati dei nostri piccoli cittadini: sarà l’occasione giusta  per visionare le idee ed i contributi realizzati dagli studenti e dalle studentesse della scuola primaria e medie attraverso vignette e video.

    Infine, che il programma P.I.U. Europa della Città di Avellino è cofinanziato dall’Unione Europea per il tramite del POR Campania FESR Obiettivo Operativo 6.1 “Città Medie”.

    Giovanni Nigro

    (26/05/2015 ore 23:56) 

    [ads2]

    Latest Posts

    Coronavirus, 8 nuovi casi nel week end in Irpinia. Ecco dove

    Dopo il caso del 69 di Santa Lucia di Serino e dopo la donna di 32 anni di Moschiano in dolce attesta, ritorna la paura del Coronavirus...

    Coronavirus, altri 5 casi in Irpinia. Incubo nuovo focolaio

    Sale vertiginosamente il numero dei cari di Coronavirus in Irpinia nella giornata di oggi. Altri 5 casi a Santa Lucia di Serino Dopo il caso...

    Parco Manganelli riapre i cancelli, ancora tanti i lavori da fare

    Parco Manganelli riapre i cancelli dopo otto mesi dalla chiusura avvenuta lo scorso novembre per motivi di incolumità pubblica  Ad Avellino, finalmente il Parco Manganelli...

    Montella: il santuario del SS Salvatore riaperto dopo il restauro

    Sabato 27 giugno è stato riaperto il Santuario del SS Salvatore di Montella, emblema della fede dei cittadini. Ecco l'intervista alla restauratrice Margherita Gramaglia Montella...