domenica - 26 Settembre 2021
More

    Il 22 dicembre il video spettacolo di Natale live streaming “Prenditi tempo”

    Ultime Notizie

    Gli alunni dell’Istituto De Sanctis di Sant’Angelo dei Lombardi portano in scena lo spettacolo di Natale “Le luci della speranza” per la regia di Alexander Bohuslavskyi e Ilaria Cozza

    Gli alunni dell’istituto superiore “F. De Sanctis” di Sant’Angelo dei Lombardi hanno voluto
    mantenere viva la tradizione dell’evento natalizio. In un momento buio non hanno rinunciato alle “luci della speranza”, che sarà la parola chiave dello spettacolo che andrà in scena martedì 22 dicembre alle 18.00 sulla pagina ufficiale dell’istituto. “Questo video, che si propone come un’alternativa all’abituale musical di Natale, vuole essere un invito ad attraversare la vita con leggerezza, anche in un momento così delicato. Quella che vedrete è la storia di una comunità scolastica che, pur essendo sconvolta dalla pandemia, non smette di guardare con speranza al futuro” recita il messaggio augurale proposto dagli studenti. Sono stati infatti proprio i ragazzi a realizzare un video in cui ognuno ha partecipato da remoto.

    - Advertisement -

    L’accorta regia di Alexander Bohuslavskyi e di Ilaria Cozza, in collaborazione con la docente Rosaria Famiglietti, ha dato vita ad un corto di grande intensità. Partendo dalla triste realtà di una scuola chiusa, dalla sofferenza per il distanziamento sociale, dall’esperienza della classe virtuale, i ragazzi hanno voluto raccontare le speranze che coltivano e alimentano grazie alle loro passioni. Gli studenti attraverso i lavori realizzati spalancano le porte delle loro case agli spettatori e li accompagnano nei loro spazi ritagliati per sognare. Per questo il lavoro conclusivo è un viaggio tra le lingue che cantano la vita e il desiderio di resistere, in attesa di spiccare nuovamente il volo.

    La sceneggiatura è stata realizzata interamente dai ragazzi che, grazie all’attività laboratoriale in didattica a distanza, hanno saputo creare un’atmosfera magica, sapientemente articolata nelle giuste dosi di recitato, canto e ballo. Il filo rosso della speranza attraversa, con delicatezza, tutto il progetto. Si narra infine, la speranza di riprendere il nostro tempo per valorizzarlo al meglio e renderlo ricco d’amore per sé e per gli altri. Il tutto esplode, in un crescendo di emozioni, nel canto finale in cui, per il Natale, si chiede solo l’affetto e si sogna l’abbraccio delle persone amate “all I want for Christmas… is you.

    CONTINUA SU AVELLINO ZON

    Latest Posts