venerdì - 28 Gennaio 2022
More

    Il Laceno d’oro International Film Festival rende omaggio a Libero De Rienzo

    Ultime Notizie

    Con la seconda giornata di proiezioni, presentazioni e dibattiti con gli autori, entra nel vivo il Laceno d’oro International Film Festival.

    Laceno d’oro – Domani (2 dicembre 2021) è il giorno dell’omaggio a Libero De Rienzo, l’attore e regista con origini paternesi scomparso lo scorso 15 luglio. Alle 20.30, nella sala 4 del Multisala Partenio di via Verdi, è in programma la proiezione di “Sangue – La morte non esiste”, pellicola del 2005 che segnò l’esordio alla regia di De Rienzo.

    - Advertisement -

    Tra gli eventi in programma domani, si segnala la presentazione del volume CANTAMI O CURVA – OSSERVAZIONI (MUSICOLOGICHE) SULL’OPERA CALCISTICA, di Antonio Mastrogiacomo per Armando Editore.

     

    Per la sezione Concorsi Lungometraggi sarà la volta della proiezione LA DISTANZA, di collettivo ENECE FILM (Italia 2021, 49’), cui farà seguito, come di consueto, l’incontro con gli autori.

    Nel pomeriggio è in programma il secondo momento dedicato al concorso “Gli occhi sulla città”. Cinque i lavori presentati:

    GAS STATION, di Olga Torrico (Italia 2020, 10’)

    NEON PHANTOM, di Leonardo Martinelli (Brasile 2021, 20’)

    CONTINUITY OF GRACE, di Federico Gianotti (Argentina 2021, 7’)

    PASSAGES, di Jesse van der Kolk, Jesse van der Mark (Olanda 2021, 7’)

    IN CAMPANIA, IN THE WINTER, di Théo Verprat (Francia 2020, 15’)

    Di seguito, il programma completo della seconda giornata della 46esima edizione del Laceno d’oro International Film Festival:

     

     

     

    2 dicembre 2021, giovedì

    16.00 Cinema Partenio, sala 4

    Gli occhi sulla città – Cortometraggi sottoprogramma #2

    Cinema Partenio, sala 1
    17.00 Concorso Lungometraggi SACRO MODERNO, di Lorenzo Pallotta (Italia 2021, 69’) – replica

    Cinema Partenio, sala 4
    17.00 Concorso Doc – YOU CAN’T AUTOMATE ME, di Katarina Jazbeck (Olanda 2021, 20’) + MY QUARANTINE BEAR, di Weijia Ma (Cina/Francia 2021, 35’)

    Cinema Partenio, sala 4
    ore 18.00 Presentazione – CANTAMI O CURVA – OSSERVAZIONI (MUSICOLOGICHE) SULL’OPERA CALCISTICA, di Antonio Mastrogiacomo, Armando Editore

    Cinema Partenio, sala 4
    19.00 Concorso Lungometraggi – LA DISTANZA, di collettivo ENECE FILM (Italia 2021, 49’) a seguire incontro con gli autori

    Cinema Partenio, sala 1

    18.30 Spazio Campania CORIANDOLI, di Maddalena Stornaiuolo (Italia 2021, 9’), a seguire incontro con l’autrice

    19.00 Spazio Campania UN FALLIMENTO PERFETTAMENTE RIUSCITO, di Gian Luca Pellegrini (Italia 2021, 59’) a seguire incontro con l’autore

    Cinema Partenio, sala 4

    20.30 Omaggio SANGUE – LA MORTE NON ESISTE, di Libero De Rienzo (Italia 2005, 104’)

     

    Il “Laceno d’Oro” di Pasolini e Rea è il titolo della mostra fotografico-documentaria a cura di Paolo Speranza, direttore di “CinemaSud” e storico del cinema. Quindici pannelli per un percorso iconografico che ricostruisce il prestigioso e decisivo apporto culturale che i due illustri scrittori diedero al festival alla sua fondazione. La mostra sarà allestita in due location di Avellino, il Cinema Partenio e il Circolo della Stampa.

    Il Laceno d’oro International Film Festival è realizzato con il contributo di Regione Campania, Film Commission Regione Campania e Direzione Generale Cinema e Audiovisivo del MIC, con il patrocinio della Provincia di Avellino, del Comune di Avellino e del Comune di Mercogliano. In collaborazione con Sentieri Selvaggi, Quaderni di Cinemasud, Associazione Eikon, Cactus Film Produzioni, Coordinamento Festival Cinematografici Campania, Afic, Roulette Agency, Godot Art Bistrot, Cinema Partenio di Avellino, Movieplex di Mercogliano (Av), Multisala Carmen di Mirabella Eclano (Av). Visual artist Silvio Giordano.

    CONTINUA SU AVELLINO ZON

    Latest Posts