mercoledì - 20 Gennaio 2021

Mercogliano, è stata distrutta la casetta dei libri

È stata distrutta la casetta dei libri di Mercogliano destinata ai bambini per lo scambio di storie e racconti, era stata installata nella Villa...
More

    Irpinia, sequestrata dai Carabinieri un’area di un impianto di recupero di rifiuti

    Ultime Notizie

    Mercogliano, è stata distrutta la casetta dei libri

    È stata distrutta la casetta dei libri di Mercogliano destinata ai bambini per lo scambio di storie e racconti, era stata installata nella Villa...

    Summonte, denunciati due imprenditori edili per gestione illecita di rifiuti

    GESTIONE ILLECITA DI RIFIUTI: I CARABINIERI FORESTALI DELLA STAZIONE DI SUMMONTE DENUNCIANO DUE IMPRENDITORI EDILI Summonte - Prosegue l’azione dei Carabinieri del Gruppo Forestale di...

    Senerchia, sul documento promosso da Petracca “Sorpresi e indignati”

    Ricordiamo a Petracca chi è Beniamino Grillo, firmatario del suo documento, così alcuni esponenti del Pd di Senerchia “Siamo sorpresi e indignati nel leggere, tra...

    Coronavirus, altri 62 nuovi casi di positività in provincia. Ecco dove

    Sale ancora il numero di casi di positività al Coronavirus in Provincia di Avellino, come comunica l'Asl di Avellino questo è il risultato di...

    I Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Salerno stanno conducendo una mirata serie di controlli agli impianti di trattamento rifiuti urbani e speciali dell’Irpinia

    La campagna in Irpinia è finalizzata essenzialmente a verificare la correttezza delle operazioni di recupero dei rifiuti, con particolare attenzione al controllo dei quantitativi e delle modalità di stoccaggio, al fine di contrastare il fenomeno degli incendi di rifiuti, soprattutto plastici, verificatisi nel recente passato in alcune località.irpinia

    - Advertisement -

    In particolare, le ispezioni dei Carabinieri del N.O.E. hanno condotto al sequestro di un’area all’interno di un impianto di trattamento e recupero di rifiuti, avente estensione di qualche centinaia di metri quadrati, in cui venivano gestiti, attraverso le operazioni di messa in riserva e recupero, rifiuti speciali non pericolosi quali materiali da costruzione a base di gesso, in assenza di autorizzazione.

    Alla luce delle evidenze emerse, il legale rappresentante dell’impianto è stato segnalato per violazione del Testo Unico Ambientale.

    L’area in Irpinia e i rifiuti in essa stoccati sono in sequestro.

    Leggi anche:

    Mercogliano, rifiuti pericolosi: denunciato titolare di un’officina meccanica

    Latest Posts

    Mercogliano, è stata distrutta la casetta dei libri

    È stata distrutta la casetta dei libri di Mercogliano destinata ai bambini per lo scambio di storie e racconti, era stata installata nella Villa...

    Summonte, denunciati due imprenditori edili per gestione illecita di rifiuti

    GESTIONE ILLECITA DI RIFIUTI: I CARABINIERI FORESTALI DELLA STAZIONE DI SUMMONTE DENUNCIANO DUE IMPRENDITORI EDILI Summonte - Prosegue l’azione dei Carabinieri del Gruppo Forestale di...

    Senerchia, sul documento promosso da Petracca “Sorpresi e indignati”

    Ricordiamo a Petracca chi è Beniamino Grillo, firmatario del suo documento, così alcuni esponenti del Pd di Senerchia “Siamo sorpresi e indignati nel leggere, tra...

    Coronavirus, altri 62 nuovi casi di positività in provincia. Ecco dove

    Sale ancora il numero di casi di positività al Coronavirus in Provincia di Avellino, come comunica l'Asl di Avellino questo è il risultato di...