lunedì - 25 Gennaio 2021

Serino, ecco la situazione attuale per quanto riguarda i casi di Covid

Sono 5 le persone attualmente positive nel Comune di Serino, a comunicarlo è stato lo stesso primo cittadino Vito Pelosi Serino "Comunichiamo che attualmente i...
More

    Irpinia, quaranta anni dopo riflessioni sulla ricostruzione post-sisma

    Ultime Notizie

    Serino, ecco la situazione attuale per quanto riguarda i casi di Covid

    Sono 5 le persone attualmente positive nel Comune di Serino, a comunicarlo è stato lo stesso primo cittadino Vito Pelosi Serino "Comunichiamo che attualmente i...

    Maltempo in Irpinia, ecco dove sono intervenuti i Vigili del Fuoco

    Oggi 24 gennaio, i vigili del fuoco di Avellino hanno effettuato decine di interventi nelle ultime 12 ore a causa del maltempo che ha...

    Coronavirus, altri 34 casi di positività in Provincia. Ecco dove

    L'Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 870 tamponi analizzati,sono risultate positive al COVID 34 persone: -  2, residenti nel comune di Avella; -  1, residente nel...

    Nusco, De Mita rinvia il rientro in classe

    Covid-19, troppi positivi tra i giovani: il sindaco di Nusco, Ciriaco De Mita, rinvia il rientro in classe Nusco - Ancora troppi i casi recenti...

    Quaranta anni dopo, riflessioni sulla ricostruzione del post-sisma in Irpinia, organizzato dagli ordini degli architetti e degli ingegneri di Avellino

    Si terrà il prossimo giovedì 3 dicembre, alle ore 15.30, il convegno organizzato dagli ordini degli Architetti e degli Ingegneri della provincia di Avellino, in modalità webinar, dal tema “Quaranta anni dopo, riflessioni sulla ricostruzione del post-sisma in Irpinia”.Speciale terremoto dell'Irpinia del 1980

    - Advertisement -

    Introdurrà l’evento Carmine Tomeo, consigliere dell’ordine degli architetti di Avellino. Seguiranno i saluti dell’arch. Erminio Petecca, presidente dell’ordine degli architetti di Avellino e l’ing. Vincenzo Zigarella, presidente dell’ordine degli ingegneri di Avellino. Relazioneranno: Giuseppe Cappochin, presidente del consiglio nazionale degli architetti, Armando Zambrano, presidente del consiglio nazionale degli ingegneri, Bruno Discepolo, assessore al governo del territorio della regione Campania, Roberta Santaniello, dirigente della regione Campania, Generoso Picone, giornalista del Mattino, Fernando Fraternali, professione dell’Università di Salerno, Aldo Vella, architetto, Carlo De Luca, presidente della sezione regionale InArch, Raffaele Troncone, architetto. Modererà Vincenzo De Maio, vicepresidente dell’ordine degli architetti di Avellino. L’incontro prevederà un momento di riflessione sulla qualità dell’architettura della ricostruzione avvenuta in questi quarant’anni.

    Nel corso dell’evento verranno proiettate le immagini dei lavori realizzati dagli architetti ed ingegneri negli ultimi 40 anni in Irpinia.“Quarant’anni dopo, per aprire una discussione nella piena consapevolezza dei lavori realizzati nel frattempo in questa terra, la terra che in tutti questi anni non ha visto un anniversario senza che ci fossero polemiche o dibattiti sulla qualità e quantità delle opere realizzate con i fondi della ricostruzione. Questa volta vorremmo lasciare da parte la polemica politica e focalizzare l’attenzione soprattutto sul lavoro che hanno svolto gli architetti negli ultimi decenni”, lo dichiara il presidente Erminio Petecca.

    Latest Posts

    Serino, ecco la situazione attuale per quanto riguarda i casi di Covid

    Sono 5 le persone attualmente positive nel Comune di Serino, a comunicarlo è stato lo stesso primo cittadino Vito Pelosi Serino "Comunichiamo che attualmente i...

    Maltempo in Irpinia, ecco dove sono intervenuti i Vigili del Fuoco

    Oggi 24 gennaio, i vigili del fuoco di Avellino hanno effettuato decine di interventi nelle ultime 12 ore a causa del maltempo che ha...

    Coronavirus, altri 34 casi di positività in Provincia. Ecco dove

    L'Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 870 tamponi analizzati,sono risultate positive al COVID 34 persone: -  2, residenti nel comune di Avella; -  1, residente nel...

    Nusco, De Mita rinvia il rientro in classe

    Covid-19, troppi positivi tra i giovani: il sindaco di Nusco, Ciriaco De Mita, rinvia il rientro in classe Nusco - Ancora troppi i casi recenti...