João Silva arriva alla corte di Tesser



0
silva, avellino, calcio, lanciano
Silva di nuovo in campo dal 1'

João Silva, attaccante svincolato dal Paços Ferreira, è pronto a mettersi al servizio della squadra di Tesser già dalla gara contro il Cagliari

Con la partenza di Trotta accasatosi al Sassuolo, un Tavano che ricorda un lontano parente del bomber visto ad Empoli, il club biancoverde decide di intervenire sul mercato per riparare alle mancanze del reparto offensivo con l’acquisto di João Silva.

L’attaccante portoghese, classe ’85, arriva da una stagione sfortunata dal Paços Ferreira con 14 presenze ed una sola rete (in Coppa di Lega) in questa prima parte della stagione 2015-2016.

Il giocatore, 189cm x 80kg, non è nuovo al campionato nostrano: João Silva ha collezionato 40 presenze con la maglia del Bari ed 8 reti, tra cui una proprio ai lupi nei minuti finali, che consegnò la vittoria ai pugliesi.

Successivamente egli si trasferì al Palermo, ma il suo trasferimento fu oggetto di polemiche e curiosità : il contratto di João Silva fu, infatti, depositato 33 secondi dopo le 23.00 (orario di chiusura del calciomercato); tuttavia venne convalidato, a seguito del ricorso da parte delle due squadre, poiché il contratto era stato depositato alle 23.00.33, ovvero quando le 23.01 non erano ancora scoccate.

silva, calcioTutta questa confusione per nulla, dato che il calciatore collezionò una sola presenza a Palermo, per poi ritornare in patria.

João Silva, dotato di una grande fisicità ed un’ottima elevazione, ora vuole ricominciare dall’Irpinia, dove completerà il quartetto d’attacco biancoverde.
Il giocatore è già arrivato in città nella giornata di ieri, 27 gennaio,  giorno nel quale ha firmato un contratto che lo legherà alla società fino a giugno, con un’eventuale opzione per la stagione successiva. João Silva sarà a disposizione di Tesser  soltanto nel caso in cui nelle prossime ore arrivasse il transfer dal Portogallo che consentirebbe al portoghese di essere ufficialmente un giocatore dell’Avellino e di essere già tra i disponibili per l’anticipo di domani sera contro il Cagliari.

Leggi anche