giovedì - 6 Maggio 2021

Vaccino, oggi somministrate 3.762 dosi in Irpinia

Nella giornata di oggi 5 maggio 2021 sono state somministrate presso i Centri Vaccinali anti-covid dell’Asl di Avellino tot. 3.762 dosi di vaccino così...
More

    Kill S’Ammazz, la web serie approda al Roma Web Fest

    Ultime Notizie

    Al “Roma Web Fest” approda la web serie “Kill S’Ammazz”, scritta e diretta da Gianmarco Crò che ne è anche il protagonista

    [ads1]

    - Advertisement -

    “Kill S’Ammazz” è una web serie impregnata della commedia tipicamente meridionale, che strappa un sorriso anche a chi, per comprendere il nostro dialetto, deve tendere con attenzione l’orecchio.

    È la storia di un giovane aspirante attore, Gian Crò, che a venti anni, con un paio di film e una decina di spettacoli teatrali alle spalle, crede di essere già affermato. Trasferitosi a Roma, Gian Crò ha modo di conoscere Gianni, il suo coinquilino quarantenne, a caccia del sogno della recitazione esattamente come lui, ma entrambi sembrano impantanarsi nel proprio ego, non comprendendo l’umiltà di fondo sulla quale va costruito ogni percorso professionale che si rispetti. Agli occhi di Gian Crò tutto è lecito pur di sfondare, la tipica raccomandazione all’italiana sarebbe un ottimo passaporto, per lui, pur di ottenere la visibilità che desidera.

    Per ora, sulla piattaforma di YouTube è stata pubblicata la prima puntata della serie (la trovate come copertina dell’articolo) che è stata, al contempo, presentata al “Roma Web Fest”, nella categoria “Puntate Pilota – Università”.

    kill s'ammazzIl Web Fest di Roma è una vetrina importante. Nato nel 2012 per dare spazio ai nuovi talenti, che ben sanno usare il web come canale di comunicazione, ci ricorda che tutto il materiale audiovisivo che circola in rete ha la possibilità di calcare un palcoscenico immenso e senza confini come quello di internet. Il potere di una comunicazione così fluente e il bombardamento continuo di nuovi contenuti spesso si rivela essere controproducente per chi desidera mostrare il proprio lavoro, rischiando di rimanere impantanato nella fitta rete del web. Per questo motivo Web Fest come quello di Roma rappresentano un’occasione imperdibile per i giovani artisti.

    In questo contesto si pone “Kill S’Ammazz”, una web serie realizzata a costo zero, dove l’unico valore messo in campo è rappresentato dall’incredibile passione e impegno che i giovanissimi protagonisti hanno profuso. In un cast di attori emergenti, spicca il nome di Antonio Fiorillo, comparso in pellicole importanti come: “Benvenuti al Sud”, “Mai Stati Uniti”, “Ma che bella sorpresa” e tanti altri. Inoltre, la guest star della serie è anche molto attivo a teatro dove lo ritroveremo da gennaio accanto a De Sica ne “Il Principe Abusivo” di Siani.

    kill s'ammazzUn trampolino importante, dunque, per Gianmarco Crò, giovane attore e regista che, muovendo i primi passi in Irpinia, sta completando la propria formazione a Roma e ha già fatto parte di importanti progetti teatrali e cinematografici come “Tutto può accadere nel Villaggio dei Miracoli”.

    La web serie, di cui potete vedere la puntata pilota, può essere votata QUI per il “Roma Web Fest” e, prossimamente, vi proporremo le interviste di alcuni dei personaggi della serie.

    [ads2]

    Latest Posts