L’Avellino sfiderà in amichevole il San Tommaso e la Casertana

0
Avellino-Ascoli

Doppia amichevole per l’Avellino che sfiderà il San Tommaso al Partenio-Lombardi e la Casertana al Pinto di Caserta.

Sarà una settimana impegnativa per la squadra di Novellino in vista delle due amichevoli. La prima contro il San Tommaso squadra di Eccellenza Campana che sarà in programma Mercoledi 11 al Partenio-Lombardi, e sabato al Pinto di Caserta contro la Casertana, squadra che milita in Lega Pro.

Si comunica che mercoledì 11 gennaio, alle ore 15, l’Avellino disputerà al Partenio-Lombardi un test amichevole contro l’ACD San Tommaso, formazione di Eccellenza. In occasione di questa partita sarà aperta la tribuna Montevergine ai tifosi, mentre i rappresentanti degli organi di informazione avranno accesso nella tribuna stampa della Terminio.E’ consentita la ripresa video del match e la messa in onda degli highlights (3 minuti + 3 minuti).

Sabato 14 gennaio, alle ore 15, allo stadio “Pinto” di Caserta, secondo test amichevole per l’Avellino, contro la Casertana, formazione di Lega Pro. I tagliandi per assistere alla gara saranno in vendita esclusivamente presso il botteghino dello stadio “Pinto”, nei giorni di venerdì 13 gennaio (dalle ore 10 alle 13 e dalle 16 alle 19) e di sabato 14 gennaio (a partire dalle ore 10). Questi i prezzi dei tagliandi: Distinti 5 euro, tribuna laterale inferiore 5 euro, tribuna centrale 8 euro, settore ospiti 5 euro. Per gli accrediti stampa, consultare il link al sito ufficiale della Casertana http://www.casertanafc.it/casertana-avellino-accrediti-stampa/

CONDIVIDI
Articolo precedenteL’Irpinia nella morsa della neve, scuole ancora chiuse
Prossimo articoloArriva il Mornar Bar al Palazzetto, inizia la prevendita
Roberto Valente

Nasce a Benevento il 20/12/1991. Vive a Cervinara (AV) nel regno della Valle Caudina, dove nel 321 aC gli uomini dell’esercito romano, sconfittI nella gola di Caudio, subirono la mortificazione di dover passare disarmati sotto il giogo delle lance davanti ai vincitori. Studia Scienze Politiche presso l’Università Federico II di Napoli. È stato segretario e socio/fondatore dell’ Avellino Club Roma. Attivo come blogger e concentrato sempre sul pezzo con opinioni e critiche costruttive. Ha lavorato nel mondo del calcio come dirigente della primavera dell’Us Avellino 1912. Esperienza nel giornalismo sportivo “in progress” come redattore per Avellinio.Zon.it. Per lui lo sport è uno specchio su cui si riflette la storia di un popolo. Nel tempo libero segue la politica, pratica la palestra e gioca a calcio con amici dove è convinto di essere il Pirlo della situazione, ma in realtà è un Carrozzieri qualunque. Affronta questo impegno con costanza, onore e umiltà con la speranza di aspirare alla comunicazione del giornalismo in modo positivo. In parole povere, UMILE E SOGNATORE!