domenica - 26 Settembre 2021
More

    L’Azienda Moscati organizza il “1° incontro di Immunoallergologia”

    Ultime Notizie

    L’Azienda Moscati organizza il “1° incontro di Immunoallergologia”:due giornate di dibattiti e corsi teorico-pratici dedicate alla salute del bambino

    L’allergologo Gargano: «Il pediatria di famiglia prima sentinella per prevenire le malattie»

     

    Dall’obesità all’asma, dalla dermatite atopica all’esofagite eosinofila, all’immunoterapia per allergia: l’Azienda ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino organizza due giornate di incontri, dibattiti e corsi teorico-pratici su tematiche che interessano i bambini. Il doppio appuntamento, curato dal Direttore dell’Unità operativa di Pediatria, Antonio Vitale, e dal Responsabile dell’Unità operativa di Allergologia, Domenico Gargano, si terrà venerdì pomeriggio (dalle ore 14,30 alle 18,30) e sabato mattina (dalle ore 9 alle 13,30), presso il Bel Sito Hotel “Le Due Torri” di Manocalzati (Av), dove saranno garantite le necessarie e adeguate misure di sicurezza finalizzate a contrastare la diffusione del virus SARS-CoV-2.

    La sessione di venerdì 10 settembre si aprirà con i saluti del Direttore Generale dell’Azienda Moscati, Renato Pizzuti, del Direttore Sanitario, Rosario Lanzetta, e del Direttore Amministrativo, Germano Perito. Subito dopo, si comincerà con corsi pratici di rianimazione cardiopolmonare pediatrica di base, manovre di disostruzione da corpo estraneo, fisiopatologia respiratoria ed elettroencefalogramma.Azienda Moscati

    - Advertisement -

    La mattinata di sabato 11 settembre, dopo i saluti del presidente dell’Ordine dei Medici della provincia di Avellino, Francesco Sellitto, sarà invece dedicata ad approfondimenti tra specialisti e associazioni di categoria su varie tematiche di interesse pediatrico. «La finalità dell’evento – spiega l’allergologo Domenico Gargano – è quella di sensibilizzare, attraverso un’analisi delle numerose patologie pediatriche, i diversi attori che devono concorrere a prevenire le malattie e a prendersi cura del bambino. Molte malattie, come ad esempio l’obesità e gli altri disturbi del comportamento alimentare o le allergie e le immunodeficienze, infatti, se riconosciute in età infantile, possono o essere curate senza ulteriori aggravamenti, o avere nel tempo un’evoluzione molto meno grave, potendo contare su un adeguato e mirato percorso terapeutico. In tale contesto, le figure del pediatra di libera scelta e del medico di medicina generale sono centrali, in quanto rappresentano il primo riferimento dei genitori per la salute dei figli e svolgono un ruolo di sentinella per segnalare e approfondire eventuali problematiche che potrebbero mettere a rischio la salute dei bambini».

     La Direzione Strategica dell’Azienda porterà i saluti ai partecipanti venerdì 10 anziché sabato 11.

    Continua su Avellino Zon

    Latest Posts