lunedì - 18 Gennaio 2021

L’impegno del Gal Ats Aisl per costruire connessioni virtuose

L’impegno del GAL ATS AISL (Irpinia - Sannio - Cilsi) per costruire sul territorio connessioni virtuose tra interventi pubblici e privati Con l’appuntamento di sabato...
More

    Lioni, in fuga dopo aver provocato un incidente denunciato

    Ultime Notizie

    L’impegno del Gal Ats Aisl per costruire connessioni virtuose

    L’impegno del GAL ATS AISL (Irpinia - Sannio - Cilsi) per costruire sul territorio connessioni virtuose tra interventi pubblici e privati Con l’appuntamento di sabato...

    Coronavirus scuola, il dottore Iuzzolino invia una pec ai dirigenti scolastici

    Coronavirus, il dottore Domenico Iuzzolino ha inviato una pec ai dirigenti scolastici ed alle varie istituzioni per tutelare da eventuali danni che dovessero derivare...

    San Michele di Serino, 62enne trovato morto in casa

    San Michele di Serino, nel primo pomeriggio di oggi 17 gennaio è stato ritrovato morto in casa un 62enne del posto  A San Michele di...

    Coronavirus, 36 nuovi casi di positività in Provincia. Ecco dove

    L'Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 1.129 tamponi analizzati, sono risultate positive al COVID 36 persone: -  1, residente nel comune di Ariano Irpino; -  1,...

    PROVOCA INCIDENTE E SI DÀ ALLA FUGA: IDENTIFICATO E DENUNCIATO DAI CARABINIERI DELLA STAZIONE DI LIONI. CALABRITTO ALLA GUIDA IN STATO DI ALTERAZIONE PSICOFISICA

    Al termine di una celere attività investigativa, i Carabinieri della Stazione di Lioni sono riusciti ad acquisire elementi probanti che hanno portato alla denuncia di un giovane automobilista, ritenuto responsabile di fuga dopo l’incidente con danni alle persone e omissione di soccorso in sinistro stradale a lui collegabile.

    - Advertisement -

    L’incidente si è verificato sulla SS 691 “Fondo Valle Sele”: il ventenne, alla guida della propria autovettura, dopo aver impattato frontalmente contro un altro veicolo, incurante dei danni provocati sia ai mezzi che alle persone, si è dato alla fuga.

    Prontamente giunti sul posto, i Carabinieri, dopo aver constatato che le persone coinvolte nel sinistro non avevano riportato gravi ferite, hanno effettuato il sopralluogo e raccolto i primi indizi per l’individuazione del responsabile del sinistro che, rintracciato dopo poche ore, è stato quindi deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avellino.

    Oltre alla denuncia, per lui è scattato anche il ritiro della patente di guida.

    CALABRITTO (AV) – GUIDA IN STATO DI ALTERAZIONE PSICOFISICA PER USO DI STUPEFACENTI: VENTENNE DENUNCIATO DAI CARABINIERI

    Prosegue l’azione dei Carabinieri della Compagnia di Montella, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio predisposti dal Comando Provinciale di Avellino, finalizzati, oltre alla prevenzione dei reati in genere, anche alla sicurezza stradale, sia sulle principali arterie che nei centri abitati, ancora troppo spesso teatri di gravi incidenti le cui conseguenze sono rese maggiormente tristi dal fatto che il più delle volte risultano corollario del mancato rispetto alle norme del Codice della Strada.

    Nell’ambito di tali servizi, a Calabritto, i Carabinieri della locale Stazione hanno proceduto al controllo di un ventenne della provincia di Salerno, fermato alla guida di un’autovettura: lo stesso veniva sorpreso in evidente stato di alterazione psicofisica dovuto all’assunzione di droga, accertato mediante esame tossicologico.

    Oltre al ritiro della patente di guida, nei confronti del giovane automobilista è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per guida in stato di ebbrezza e la segnalazione alla competente Autorità Amministrativa ai sensi dell’articolo 75 del D.P.R. 309/90, quale assuntore di stupefacenti.

    CONTINUA SU AVELLINO ZON

    Latest Posts

    L’impegno del Gal Ats Aisl per costruire connessioni virtuose

    L’impegno del GAL ATS AISL (Irpinia - Sannio - Cilsi) per costruire sul territorio connessioni virtuose tra interventi pubblici e privati Con l’appuntamento di sabato...

    Coronavirus scuola, il dottore Iuzzolino invia una pec ai dirigenti scolastici

    Coronavirus, il dottore Domenico Iuzzolino ha inviato una pec ai dirigenti scolastici ed alle varie istituzioni per tutelare da eventuali danni che dovessero derivare...

    San Michele di Serino, 62enne trovato morto in casa

    San Michele di Serino, nel primo pomeriggio di oggi 17 gennaio è stato ritrovato morto in casa un 62enne del posto  A San Michele di...

    Coronavirus, 36 nuovi casi di positività in Provincia. Ecco dove

    L'Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 1.129 tamponi analizzati, sono risultate positive al COVID 36 persone: -  1, residente nel comune di Ariano Irpino; -  1,...