L’urlo del lago, un romanzo horror nato a Solofra

l'urlo del lago

Pietro Marangelo presenta, a Solofra, il suo romanzo d’esordio: L’urlo del lago, una storia che mette i brividi…

[ads1] L’urlo del lago è un romanzo che mette i brividi, una storia horror, ma anche un’avventura, che trova i propri natali in Irpinia, precisamente a Solofra, grazie alla penna di Pietro Marangelo.

La storia ha rapito l’attenzione di tutti i presenti. E’ stata raccontata brevemente sabato, durante la presentazione ufficiale del libro, nel Palazzo Ducale di Solofra, alla presenza del Primo Cittadino, Michele Vignola, e degli assessori Russo e Guacci.

Alle ore 19:00 circa, mentre le nuvole cupe stavano per abbracciare la cittadina pronta a festeggiare San Michele Arcangelo, un discreto numero di curiosi accorreva, all’interno della sala, per scoprire di più sul romanzo scritto dall’autore solofrano.

Dopo la proiezione del trailer, tenebroso e misterioso, un piccolo dibattito ha visto protagonista Pietro Marangelo.

Racconti antichi, leggende, misteri ed occulto, alcuni degli ingredienti segreti de L’urlo del lago, conditi con i sentimenti più forti dell’amicizia e della stima.

Un racconto, insomma, che parla di ragazzini, undicenni, amici, coraggiosi avventurieri, catapultati in un’avventura terrificante.

l'urlo del lago
L’autore, Pietro Marangelo, ed il sindaco Vignola

Nella storia, che prende il via durante gli anni del post-terremoto, appaiono streghe, il Noce di Benevento, misteri e leggende, sogni, amicizie e buoni sentimenti per tessere una trama avvincente e intrigante, una trama che racconta un’Irpinia che c’è nel concreto ed un’Irpinia che c’è nella fantasia.

Il sindaco di Solofra, poi, dopo aver elogiato l’impegno e la dedizione dell’autore ha chiesto, pubblicamente, che L’urlo del lago diventi parte del patrimonio bibliotecario della cittadina.

Si è, infine, in un’atmosfera briosa, potuto avvicinare l’autore, chiedere e soddisfare la propria curiosità, conoscere i “personaggi” – quelli del mondo reale – che fanno parte della storia, scoprire la “colonna sonora” dell’intero romanzo e acquistare una copia, prontamente autografata, del libro edito dalla Eden editori.

Da poco, tra l’altro, il libro è prenotabile sullo store di Amazon.it.

[ads2]

Letture Consigliate