Mancini, l’incontro in Prefettura salta e i docenti esprimono rammarico



0
Liceo Mancini

Mancini, il tavolo che doveva tenersi ieri per trovare una soluzione concreta per alunni e docenti è stato rinviato

I docenti del Liceo Mancini, rappresantati dalla Prof.ssa Manuela Muscetta, esprimono rammarico per il mancato incontro istituzionale in Prefettura, convocato per ieri alle ore 11.30 e rinviato al 28 p.v. alle ore 10.

Gli stessi sperano che il rinvio sia stato dovuto all’esigenza di un tempo più lungo per garantire una soluzione temporanea, realisticamente praticabile, per evitare i turni pomeridiani, ma anche una soluzione a lungo termine per l’anno scolastico prossimo.

Liceo Mancini
Prof.ssa Manuela Muscetta, rappresentante dei docenti

Con fiducia nell’impegno che le Istituzioni stanno profondendo nell’interesse dell’intera comunità scolastica del Mancini, i docenti chiedono che il tavolo istituzionale non sia rimandato oltre la data del 28 e produca risposte concrete, sia nel rispetto della popolazione scolastica attuale che di quella futura, essendo vicino il periodo delle iscrizioni e dell’Open Day, previsto per il 13 e 14 gennaio 2018.

Solo qualche giorno fa ricordiamo che presso il Ministero dell’edilizia scolastica a Roma docenti e alunni sono stati ricevuti per rappresentare la problematica di questo istituto, dopo una lettera inviata su iniziativa di un’alunna.

Leggi anche