Marco Parisi presenta il suo libro Hiperonidi, l’alba degli dei



0
marco parisi hiperionidi Avellino

La mitologia classica raccontata in una nuova veste dall’autore irpino Marco Parisi nella quadrilogia Hiperionidi, un viaggio in un passato attualissimo

Natale si avvicina e quale miglior regalo di un libro? Marco Parisi scrittore irpino ha coltivato da sempre una gande passione per la mitologia classica e debutta al grande pubblico con Hiperionidi una quadrilogia tutta da vivere.

Laureato in Economia Aziendale Marco Parisi si è fatto notare nel 2010 durante la XIV edizione del Concorso Internazionale di Poesia di Eboli con la poesia “Giacomo Leopardi”. Successivamente ha ricevuto impoertanti menzioni d’onore per altre poesie, tra le quali risaltano “Il pianto di Pentesilea” e “Quella finestra di Eboli”. marco parisi hiperionidi

Debutta ora con il suo primo romanzo “Hiperionidi – L’alba degli dei” . È una storia ambientata nel passato, tra dei e titani malvagi. Il primo racconto di questa saga narra le avventure degli hiperionidi Aurora, Elio e Selene, figli di Hiperione che partono per salvare il loro padre. Un viaggio via mare alla volta del Meridiano Zero per liberare Hiperione condannato dal terribile titano Astreo.

Un libro che percorre un passato glorioso ricco di vicende eroiche e dei; la mitologia classica viene qui non solo evocata, ma anche resa attualissima per la vicinanza dei temi trattati. Il mito diviene quindi uno specchio in cui si riflette il nostro presente.

Come nasce l’idea di questa quadrilogia e cosa dovremmo aspettarci al riguardo?

L’idea nasce dalla necessità di dare risalto a divinità secondarie del mito classico, quindi non la solita storia già nota al pubblico sulla mitologia greca, ma raccontare un nuovo mito dove i protagonisti non sono più i numi olimpi, ma i figli del titano Hiperione. È una quadrilogia, il primo libro è “L’alba degli dei”, il secondo dovrebbe uscire tra due anni.

Si è già occupato in passato della mitologia classica con la poesia Il pianto di Pentesilea, che cosa può lasciarci questo mondo?

Sono diplomato ragioniere programmatore e laureato in Economia Aziendale; la mitologia greca però è sempre stata la mia passione sin da bambino perché rimanevo sempre affascinato dalle storie che narravano i miti classici. Conosco quasi tutto del mito, dagli dei e semidei sino agli eroi. Io penso che se conosci non tutto, ma almeno un minimo delle storie tramandate dai greci nel periodo classico, forse potresti capire molte cose del mondo attuale. Infatti, se l’analizzassimo bene, le vicende sociali e storiche di allora con quelle attuali, la differenza è pressocchè nulla. L’obiettivo di questa quadrilogia è proprio questo: far capire ai lettori che il passato non è passato, ma è presente ed attualissimo, non a caso affronto tematiche attualmente molto discusse e sono proprio gli dei a viverla in prima persona: omosessualità, aborto, violenza sulle donne, matrimoni combinati, erotismo ecc.

Per info: marcoparisi1@alice.it

Facebook: Hiperionidi

Twitter: @sagaHiperionidi

Buona lettura!

 

Leggi anche