domenica - 29 Gennaio 2023
More

    Mario Salzarulo, domani i funerali nella sua Lioni

    Ultime Notizie

    Si terranno domani 18 gennaio alle ore 15:00 a Lioni i funerali di Mario Salzarulo deceduto in seguito all’incidente frontale avvenuto venerdì pomeriggio sull’Ofantina appena dopo la galleria di Nusco.

    Il via libera ai funerali dopo il dissequestro della salma avvenuto questa mattina.

    - Advertisement -

    L’Irpinia perde uno dei suoi protagonisti, uno dei suoi migliori amanti. È stato da sempre un protagonista dello sviluppo di questa terra e soprattutto dell’Alta Irpinia.Lioni - Salzarulo

    Mario Salzarulo attualmente rivestiva l’incarico di coordinatore del progetto A.F.A.I. (l’agenzia forestale per la tutela del territorio montano) all’interno dei 25 comuni del Progetto Pilota.

    L’incidente fatale di Salzarulo

    Il coordinatore della cabina di regia del progetto pilota altirpino era rimasto vittima di un incidente stradale ieri pomeriggio lungo l’Ofantina all’altezza del comune di Nusco in direzione Lioni. Era ricoverato in rianimazione all’ospedale Moscati di Avellino, dove era stato trasportato insieme all’altro autista: un 51enne originario di Montella.

    Troppo gravi le ferite riportate nell’incidente di venerdì scorso sull’Ofantina. Un frontale tra Lioni e Nusco e il trasporto all’ospedale di Sant’Angelo dei Lombardi. Dopo la Tac il trasferimento al Moscati di Avellino, ricoverato in terapia intensiva dove è morto sabato nella tarda serata.

    Salzarulo scompare tragicamente all’età di 67 anni. Sociologo di Lioni, animatore territoriale e coordinatore del gruppo di azione locale Cilsi. Ma anche impegnato in politica. Uomo di infinite passioni. Quella per il teatro e la radio, con Radio popolare Lioni. Quella per i prodotti genuini del territorio irpino. È stato organizzatore di festival ed eventi culturali ad ampio raggio. Protagonista dell’esperienza post terremoto del Cresm. Aveva guidato il progetto per la costituzione del contratto di fiume dell’Alto Ofanto. Negli ultimi mesi stava collaborando alla costituzione dell’agenzia forestale dell’Alta Irpinia.

    Era il fratello dell’ex sindaco di Lioni, Rodolfo Salzarulo. Lascia la moglie Annamaria e un figlio Manuel.

    CONTINUA SU AVELLINO ZON

    Latest Posts

    spot_img
    spot_img
    spot_img
    spot_img
    spot_img
    spot_img
    spot_img