Mercato lupi: vi presento Niccolò Belloni

0
belloni

Il mercato dei lupi è ormai nel vivo e lo scacchiere di Toscano si sta disegnando passo dopo passo, anche Niccolò Belloni arriverà in prestito dall’Inter

Un mercato importante quello dei lupi, che stanno costruendo la squadra solida, giovane e grintosa che Toscano desidera. A questi parametri risponde il neo-acquisto Niccolò Belloni, classe ’94 che arriva in prestito dall’Inter. Le critiche alla squadra milanese arrivano sempre puntuali quando si riflette sulla multi-etnicità della propria rosa, ma ragazzi di talento la cantera neroazzurra ne ha sfornati negli anni: Balotelli, Santon, Destro, Longo, Bardi, Biraghi, Benassi e, per andare più in là negli anni, Bonucci. In questa eccellenza meneghina entra anche Niccolò Belloni.

Centrocampista offensivo versatile, il giovane di Massa, può giocare su entrambe le fasce e, all’occasione, anche come trequartista. Dopo aver giocato nel settore giovanile dello Spezia, l’Inter ne acquista il cartellino, per farlo crescere nella propria squadra Primavera. Con la casacca nerzazzurra Belloni vince un Campionato Giovanissimi Nazionali, un Trofeo Città di Arco, un Campionato Primavera e soprattutto la NextGen Series, la “Champions dei piccoli”. In quell’anno, sotto la guida di Stramaccioni, Belloni faceva parte della straordinaria compagine dell’Inter in cui militavano giocatori come Longo, Mbaye, Alborno, Benassi, Crisetig, Livaja. Viene convocato anche in prima squadra, esordendo nella semifinale di Coppa Italia con la Roma. belloni

Dopo quella stagione, il neo-acquisto biancoverde è stato girato in prestito a Modena, Pro Vercelli e Ternana. Il giovane centrocampista ha militato anche nell’Under 19 e Under 20 della Nazionale Italiana ed è stato recentemente convocato nella B Italia.

Belloni arriva nella società irpina con la formula del prestito con diritto di riscatto e controriscatto e il suo valore di mercato si aggira intorno ai 400.000 euro (Fonte TransferMarkt).

L’Avellino ripone in lui le speranze di un fiore ancora non sbocciato completamente. Ci auguriamo tutti che questa sia la stagione in cui possa dimostrare tutto il suo talento.