martedì - 29 Novembre 2022
More

    Mercogliano, truffa un anziano in casa: novecento euro “per aiutare il figlio”

    Ultime Notizie

    Mercogliano, truffa un anziano in casa:
    novecento euro “per aiutare il figlio”

    Mercogliano -Accade la scorsa mattina, truffa un anziano di Mercogliano. Bussa alla sua porta raccontando che il figlio è in grossa difficoltà e occorre una cospicua somma di denaro per aiutarlo. In un primo momento il proprietario di casa ascolta e risponde alle domande. Successivamente si lascia convincere e consegna al delinquente novecento euro appena prelevati all’ufficio postale del paese. L’anziano si convince della truffa soltanto raccontando l’accaduto al figlio. Raggiunto telefonicamente qualche minuto dopo la consegna del denaro. Al figlio, sconsolato, non resta altro da fare che la denuncia. Ancora un vile episodio ai danni di persone che vivono sole e indifese.

    - Advertisement -

    COME DIFENDERSI
    I CONSIGLI DELL’ARMA PER TUTELARSI DA TRUFFE E RAGGIRI

    Che al centro di truffe di ogni genere siano soprattutto le persone “di una certa età” non deve stupire: spesso sole in casa, ben disposte anche verso chi non conoscono, attratte da false novità abilmente prospettate, si lasciano coinvolgere da proposte ed iniziative che definire rischiose non è esagerato, come ben sa chi di creativi e fantasiosi sfruttatori è stato  vittima. E questo nonostante i ripetuti segnali d’allarme lanciati dalle Forze dell’Ordine,spesso opportunamente appoggiate dalle denunce della cronaca giornalistica. In realtà basterebbe osservare sotto una luce diversa, e soprattutto con più attenzione, alcuni comportamenti all’apparenza “normali” e “ragionevoli” anche se magari un po’ insoliti, per rendersi conto di come in effetti siano tutt’altro che credibili. È proprio questo che vogliamo fare qui insieme a voi. Proponendovi alcune regole semplici ed essenziali per affrontare con maggior sicurezza e serenità le vostre giornate.

    ATTENZIONE A… 
    Prima di tutto, allora, tenete presente che occasioni, iniziative, offerte, all’apparenza assai vantaggiose, se veramente tali vengono  presentate con chiarezza e si è sempre in grado di controllarle: non sarà un incontro occasionale a proporvele. È facile invece che si tratti di una truffa. Il cui ideatore, una volta giunto a buon fine, si  dissolverà nel nulla. Le truffe possono essere perpetrate di persona, al telefono o anche per posta, non esclusa quella che viaggia su Internet. Si può essere fermati per strada, si può ricevere una visita a casa, si può venire contattati con i più diversi sistemi. Ma l’atteggiamento del malintenzionato è sempre lo stesso. Qualcosa, positivo o negativo che sia, sta per accadere, è appena accaduto, potrebbe accadere se…

    Continua su Avellino Zon

    Latest Posts

    spot_img
    spot_img
    spot_img
    spot_img
    spot_img
    spot_img
    spot_img
    spot_img