Meteo, l’anticiclone delle Azzorre scalda l’Irpinia

0
anticiclone

Il passaggio dell’uragano Ophelia dalle Azzorre verso l’Irlanda ha interessato la nostra Penisola. Da giovedì però le correnti atlantiche indeboliranno l’anticiclone con deboli piogge sull’Irpinia

In questi giorni l’influsso dell’anticiclone delle Azzorre ha regalato all’Italia e alla nostra verde Irpinia un prosieguo della bella stagione con temperature al di sopra della media del mese di ottobre, sfiorando di giorno punte di 25/27° e facendo registrare temperature più fredde in serata e nella notte a causa dell’inversione termica tipica delle fasi anticicloniche.

Per effetto dell’anticiclone delle Azzorre che ha colpito gran parte dell’Europa centraleil sole splenderà su tutta la Penisola con cieli sereni o poco nuvolosi fino a giovedì. I meteorologi avvertono che tra giovedì 19 e venerdì 20 ottobre 

una perturbazione porterà qualche debole pioggia sull’Italia e le temperature caleranno di qualche grado, ma saranno ancora su valori miti.

L’anticiclone delle Azzorre, quindi, sarà ancora solido per oggi e domani su tutta l’Italia poi lascerà spazio a precipitazioni che dovrebbero giungere dall’Atlantico. Si tratta di una tendenza meteo che potrebbe evolversi in modo diverso in queste ore, data l’elevata variabilità e la difficile previsione. Godiamoci questi ultimi sprazzi d’estate, riponiamo nell’armadio i vestiti più leggeri e diamo il nostro arrivederci alla bella stagione.