Metropolitana leggera al via di prova



0
Fonte immagine IrpiniaTv

Domani inizierà la messa in esercizio provvisoria della metropolitana leggera di Avellino, che terminerà quando saranno stati provati tutti gli undici filobus elettrici

Ad Avellino l’inserimento della metropolitana leggera consentirà collegamenti più facili e più incisivi tra le varie zone della città.

Fonte immagine IrpiniaTv
Fonte immagine IrpiniaTv

Gli oltre 24 milioni di euro il finanziamento elargito per l’opera prevede l’utilizzo di 11 filobus che attraverseranno un percorso di oltre 10 chilometri che, partendo dall’autostazione – capolinea – prevederà 36 fermate: via Colombo, via Cavour, via Perrottelli, via Serroni-via Santoli, via Valle Mecca, viale Italia, corso Vittorio Emanuele, piazza Libertà, via Nappi, corso Umberto, via Francesco Tedesco (direzione Atripalda), stazione Ferrovie dello Stato che sarà l’altro capolinea, via Tedesco (direzione Avellino centro), via Circumvallazione, piazzale Kennedy, via Guarini, piazza Aldo Moro, via Colombo, capolinea autostazione.

Dopo le prove di elettrificazione, i tecnici comunali sono pronti ad effettuare la messa in esercizio provvisoria della metropolitana leggera sul tratto compreso tra la stazione ferroviaria e Campetto Santa Rita. La messa in esercizio provvisoria terminerà quando saranno stati provati tutti gli undici filobus elettrici.

Domani, venerdì 17 giugno, alle ore 10.00, i tecnici saranno nei pressi del Comando della Polizia Municipale in Piazza Santo Spirito per illustrare i dettagli delle prove su strada della metropolitana leggera.

 

Leggi anche