I migliori festival estivi in Campania: tre sono irpini



0
festival

Il sito Rock.it, uno dei più importanti per quanto riguarda la musica italiana, ha stilato la lista dei migliori eventi musicali in Campania. Ben tre sono organizzati nell’avellinese.

Siamo ormai a metà estate ed eventi, festival e manifestazioni di tutti i tipi e per ogni gusto, giorno dopo giorno, si susseguono a ritmo incalzante. Numerose pagine online fanno a gara per consigliare le migliori mete serali, ma c’è davvero l’imbarazzo della scelta.

A mettere un po’ di ordine dall’alto della sua autorevolezza ci ha pensato il portale Rock.it secondo cui sono dieci i Festival campani che non devono essere persi per nessun motivo. Tra essi ne ritroviamo ben tre irpini a testimonianza dell’alto livello organizzativo raggiunto dalle kermesse nostrane.

Si tratta del Mas Fest, dell’Ariano FolkFestival e dello Sponz Festival.

Festival

Il Mas Fest si è svolto ad Avellino il 24 e 25 giugno scorsi e ha trattato la tematica attualissima delle “frontiere” e della solidarietà tra i popoli. L’edizione dei quest’anno ha visto in scena The Exploders Duo, Baba Commandant&The Mandingo Band e Stregoni, il progetto di Johnny Mox e Above the Tree dedicato alla questione dei migranti, e Unidisco Kidd, La Batteria, Go!Zilla e Go Dugong. Per info: http://www.masfest.it/

L’Ariano FolkFestival si svolgerà dal 18 al 22 agosto, ovviamente ad Ariano Irpino. A conferma della sua importanza istituzionale a livello europeo per world music, folk e musica gitana, quest’anno si alterneranno sul palco Daniele Silvestri, Pat Thomas & Kwasibu Area Band, Terrakota, Xixa, Fanfara Tirana e molti altri. Predisposte aree a tema dedicate al cinema, alla letteratura, ai giochi e all’arte figurativa. Per info: http://www.arianofolkfestival.it/

Infine lo Sponz Fest che, tra il 22 e il 28 agosto, avrà per palcoscenico numerosi paesi dell’Alta Irpinia: da Conza della Campania a Calitri, da Andretta a Cairano. Il programma è ancora work in progress ma si preannuncia ricchissimo di appuntamenti: concerti alle prime luci dell’alba e al sorgere del sole, passeggiate a dorso di mulo alla ricerca dell’intimità perduta fra l’uomo, la natura ed i suoi cicli. Grande attesa per l’esibizione di Vinicio Capossela, direttore artistico del Festival. Per info: http://www.sponzfest.it/

Gli altri eventi regionali segnalati da Rock.it e che si affiancano alle kermesse irpine sono: Meeting del Mare di Marina di Camerota (2-4 giugno), Campania ECO Festival di Nocera Inferiore (10-11 giugno), i partenopei NewRoz Festival (25 giugno-1 luglio), NaDir/Napoli Direzione Opposta Festival (7-9 luglio), Cellar Fest (7-8 luglio), il Farcisentire Festival di Scisciano (8-9 luglio) e Disorder di Eboli (18-21 agosto).

Leggi anche