Montefalcione, Carabinieri sequestrano stupefacenti in un circolo



0
montefalcione

Nell’ambito di perquisizioni, i Carabinieri di Montefalcione hanno rinvenuto in un circolo aperto al pubblico marijuana, semi di canapa e trita erba

Oltre che a Montefalcione, continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino.

Dopo le recenti operazioni eseguite in Fontanarosa, Altavilla Irpina e Taurasi un’altra importante operazione è stata messa in atto dai Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano.

Nello specifico, i militari della Stazione di Montefalcione, nell’ambito di un’attività di indagine, procedevano a numerose perquisizioni domiciliari, personali e veicolari.

Nel corso di tali attività, in un circolo aperto al pubblico, veniva rinvenuta della sostanza stupefacente del tipo marijuana, un trita erba in metallo, semi di canapa indiana e un calumet artigianale utilizzato per fumare erba. Uno scenario ben chiaro e conosciuto agli appartenenti alle Forze dell’Ordine che ogni giorno cercano di contrastare al meglio il dilagante fenomeno.

La sostanza stupefacente e il materiale rinvenuto venivano sottoposti a sequestro. Sono in corso mirate indagini finalizzate sia all’identificazione dei soggetti che utilizzavano il locale per occultare la sostanza stupefacente sia ad individuare eventuali responsabili della cessione della stessa.

Leggi anche