Montefalcione, rifiuta alcoltest dopo l’incidente: denunciato

0
Montefalcione

I Carabinieri hanno denunciato un 40enne per essersi rifiutato di sottoporsi all’accertamento dello stato di ebbrezza alcolica e tossicologica a seguito di un incidente stradale verificatosi a Montefalcione

I Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano ed in particolare della Stazione di Pratola Serra, a seguito dell’attività d’indagine scaturita da un sinistro stradale occorso qualche giorno fa a Montefalcione, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal procuratore dott. Rosario Cantelmo, un 40enne del luogo per essersi rifiutato di sottoporsi all’accertamento dello stato di ebbrezza alcolica e tossicologica.

In particolare si è accertato che lo stesso, trasportato presso l’ospedale di Avellino per le ferite riportate a seguito di sinistro stradale, si è rifiutato, quale conducente di veicolo coinvolto nell’incidente, di sottoporsi al richiesto accertamento necessario a verificare l’eventuale stato di ebbrezza alcolica o tossicologica. Come è previsto dal Codice della Strada, a suo carico scatterà, dunque, la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida.

Prosegue, dunque, con costanza e attenzione l’attività degli uomini e delle donne dell’Arma volta a garantire la sicurezza dei cittadini e il rispetto della legalità su tutto il territorio.