giovedì - 9 Luglio 2020

Avellino, maxi truffa all’Asl arrestato dirigente

Su richiesta della Procura della Repubblica di Avellino è stata eseguita un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un dirigente dell'Asl È stato arrestato un...
More

    Monteforte Irpino, truffa ai danni di un’ultranovantenne

    Ultime Notizie

    Avellino, maxi truffa all’Asl arrestato dirigente

    Su richiesta della Procura della Repubblica di Avellino è stata eseguita un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un dirigente dell'Asl È stato arrestato un...

    Superbonus 110%, De Luca al webinar Acca: “Lavoro per i prossimi 20 anni”

    Straordinario successo per il webinar organizzato da ACCA software e Centro Studi ‘Alta Irpinia sul Superbonus 110%: oltre 10.000 partecipanti, tantissime sollecitazioni, interventi di...

    Chiusano San Domenico, due denunce e un foglio di via

    CHIUSANO SAN DOMENICO (AV) – NEL NORMALE CONTROLLO DA PARTE DEI CARABINIERI SONO EMERSE DUE DENUNCE E UN FOGLIO DI VIA OBBLIGATORIO Chiusano San Domenico...

    Avellino, controlli da parte del nucleo forestale dei Carabinieri

    Ecco il risultato del normale lavoro di controllo effettuato da parte dei Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino Prosegue l’azione dei Carabinieri del Gruppo Forestale...

    I carabinieri di Monteforte Irpino hanno denunciato tre persone responsabili di truffa ai danni di un’anziana

    Un particolare caso di truffa è stato smascherato dai Carabinieri della Stazione di Monteforte Irpino che hanno denunciato tre persone. Tutto è partito dalla denuncia da parte di una ultranovantenne che si è vista recapitare presso la sua abitazione una comunicazione da parte di una nota società di telecomunicazioni.

    - Advertisement -

    Gli investigatori, dopo aver escluso che potesse trattarsi di mero errore, hanno avviato le indagini che hanno svelato la procedura truffaldina alla base di un contratto, denunciando alla competente Autorità Giudiziaria tre procacciatori d’affari.

    sirignano, taurano, guardia lombardi

    Questi, con raggiri ed inganni, riuscendo ad entrare in possesso di dati e copie di documenti d’identità dell’anziana vittima, stipulavano senza il suo consenso un contratto al fine di ricevere il relativo compenso da parte della società per cui lavoravano.

    All’esito di attività d’indagine i Carabinieri sono riusciti ad individuare e deferire in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino i tre soggetti (di età compresa tra i 28 ed i 40 anni, di cui uno residente in provincia di Salerno e due della Valle del Sabato), ritenuti responsabili di truffa aggravata in concorso.

    Sono tuttora in corso accertamenti da parte dei Carabinieri finalizzati anche ad appurare la responsabilità dei malfattori in eventuali ulteriori analoghi fatti.

    Leggi anche: MELITO IRPINO, SI SPACCIA PER MARESCIALLO E TRUFFA UN ANZIANO

    Latest Posts

    Avellino, maxi truffa all’Asl arrestato dirigente

    Su richiesta della Procura della Repubblica di Avellino è stata eseguita un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un dirigente dell'Asl È stato arrestato un...

    Superbonus 110%, De Luca al webinar Acca: “Lavoro per i prossimi 20 anni”

    Straordinario successo per il webinar organizzato da ACCA software e Centro Studi ‘Alta Irpinia sul Superbonus 110%: oltre 10.000 partecipanti, tantissime sollecitazioni, interventi di...

    Chiusano San Domenico, due denunce e un foglio di via

    CHIUSANO SAN DOMENICO (AV) – NEL NORMALE CONTROLLO DA PARTE DEI CARABINIERI SONO EMERSE DUE DENUNCE E UN FOGLIO DI VIA OBBLIGATORIO Chiusano San Domenico...

    Avellino, controlli da parte del nucleo forestale dei Carabinieri

    Ecco il risultato del normale lavoro di controllo effettuato da parte dei Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino Prosegue l’azione dei Carabinieri del Gruppo Forestale...