martedì - 18 Maggio 2021

Il Consigliere regionale M5S, Ciampi: in aula contro Scudo Penale su lavori Recovery e Fusione Air Eav

Riceviamo e pubblichiamo la nota del consigliere regionale della Campania del Movimento 5 Stelle Vincenzo Ciampi oggi in aula  Il consigliere regionale del Movimento Cinque...
More

    Montefredane, in moto di notte senza patente denunciato

    Ultime Notizie

    MONTEFREDANE (AV) – IN MOTO DI NOTTE SENZA PATENTE, ALL’“ALT” SI DA ALLA FUGA: DENUNCIATO E SANZIONATO DAI CARABINIERI

    È accaduto di notte a Montefredane.

    - Advertisement -

    La pattuglia della Sezione Radiomobile della Compagnia dei Carabinieri di Avellino, nel corso di un servizio perlustrativo, finalizzato alla verifica del rispetto delle misure per il contenimento della diffusione del Covid-19 ed alla prevenzione dei reati in genere, ha intimato l’“Alt” al conducente di una moto.

    In un primo momento il motociclista rallenta la marcia, fingendo di fermarsi; dopo poco abbandona il mezzo e scappa a piedi, venendo prontamente raggiunto e bloccato dai Carabinieri.

    Si tratta di un trentenne di Atripalda, già noto alle Forze dell’Ordine, al quale già era stata sospesa la patente.

    Visibilmente agitato, il motociclista rifiuta l’invito di sottoporsi al test alcolemico.

    Oltre al deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per i reati di “Resistenza a pubblico ufficiale”, “Guida con patente revocata” e “Rifiuto di sottoporsi ad esami alcolemici e tossicologici”, per il trentenne è scattata la sanzione per aver violato le prescrizioni di carattere sanitario relative all’emergenza pandemica in atto.

    La moto è stata sottoposta a sequestro.

    ARIANO IRPINO (AV) – ABUSI EDILIZI SU FONDI AGRICOLI: I CARABINIERI FORESTALI DENUNCIANO SETTE PERSONE.

    I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale, Agroalimentare e
    Forestale (N.I.P.A.A.F.) del Gruppo Carabinieri Forestale di Avellino hanno
    denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento sette
    persone, ritenute responsabili di abusivismo edilizio.

    L’attività ha permesso di accertare che i predetti, a vario titolo ed in concorso tra loro,
    avevano proceduto per la realizzazione, in zona agricola del comune di Ariano Irpino,
    di un immobile da adibire ad attività commerciale.

    I Carabinieri hanno riscontrato che le opere erano state eseguite in base ad un titolo
    illegittimo, essendo stato rilasciato in violazione ai vigenti regolamenti edilizi; è stato
    altresì constatato che l’immobile, costituito da una struttura portante in ferro e
    cemento armato, era stato realizzato con materiali privi di certificazione.

    CONTINUA SU AVELLINO ZON

    Latest Posts