venerdì - 18 Giugno 2021

Coronavirus, oggi soltanto 3 nuovi casi di positività in Provincia. Ecco dove

L'Azienda Sanitaria Locale comunica su 615 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID  3persone: -  1, residente nel comune di Cervinara; -  1, residente nel comune...
More

    Montella, sull’esclusione dalle elezioni Capone: “La decisione, dovuta ad una spillatrice”

    Ultime Notizie

    Nel comizio di fine mandato in Piazza Bartoli a Montella il sindaco Ferruccio Capone si assume tutte le colpe per il rischio di rimanere fuori dalla competizione elettorale

    Ieri sera la notizia dell’esclusione della lista guidata da Antonio Ziviello, ex vice sindaco del Comune di Montella sotto la guida di Ferruccio Capone, dovuta alla non conformità nell’incartamento della presentazione della lista.

    - Advertisement -

    Rischia dunque di restare fuori la lista di Ziviello, che concorre per la fascia tricolore contro Rino Buonopane e Carmine Musano, per quello che si definisce una dimenticanza burocratica. montella

    In Piazza Bartoli questa sera Capone ha fatto il punto dei suoi 10 anni di amministrazione ed ha quindi tentato anche di chiarire quello che è successo.

    “Questa sera noi non recitiamo un funerale, ma ringraziamo la nostra gente”, così ha iniziato il suo discorso l’ormai ex sindaco di Montella.

    “Siamo arrivati a questa competizione – ha detto Capone – ed io avevo detto ai miei elettori che sarei stato da parte e non avevo nessun interesse a candidarmi. Abbiamo dimostrato di saper amministrare, con i cittadini e le associazioni che hanno collaborato. Un paese di grande solidarietà”.

    Ferruccio Capone, avendo svolto già i due mandati, non può concorrere per la carica di sindaco in questa tornata elettorale, che si prospetta accesa nel paese altirpino.

    “Qualsiasi amministratore, – continua Capone – auspico, sappia fare di più di noi ed il nostro obiettivo è continuare su questo piano. Tutte le colpe sono le mie di questo incidente formale, la legge è questa. Abbiamo avuto notificato ieri sera sul tardi la decisione, dovuta ad una spillatrice. Questa è stata la nostra leggerezza, detto questo io mi assumo tutte le mie colpe e se dovete incolpare qualcuno fate il mio nome”.«Sagra della castagna di Montella IGP»

    Sulla ricusazione della lista l’ex sindaco ha detto: “Faremo ricorso e saremo appesi ad un filo, nel giro di sette giorni faremo due sentenza del Tar amministrativo e del Consiglio di Stato. Devo ammettere la sportività dei rappresentanti delle altre due liste che hanno dichiarato sensibilità, perché non è giusto fare delle competizioni impari”.

    “Saremo vigili ed accompagneremo coloro che vinceranno questa competizione, cercheremo anche di aiutarli nel percorso per fare gli interessi di questo popolo. Tutti ci dicono non è possibile che un’amministrazione capace non si presenti”.

    “Questa comunità – in conclusione Ferruccio Capone – ha bisogno di avere di più, stasera chiedo scusa di questo errore. Lo accettiamo e invito questi ragazzi a non demordere”.

    Le liste ed i candidati a Montella 

     

    Latest Posts