A Montella l’arresto di un pregiudicato del luogo per furti nel settore agricolo

0
A Montella l'arresto di un pregiudicato del luogo per furto di attrezzi agricoli

A Montella i Carabinieri della Compagnia locale hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino due uomini ritenuti responsabili dei reati di furto aggravato e ricettazione

A Montella l’attività investigativa ha preso spunto dalla denuncia di furto di un trattore di qualche sera fa. Le indagini hanno permesso l’identificazione dei presunti criminali: trattasi di un 50enne di Montella ed un 40enne della provincia di Salerno, con a carico numerosi precedenti, soprattutto per reati contro il patrimonio.

A Montella l'arresto di un pregiudicato del luogo per furto di attrezzi agricoliNei loro confronti sono scattate quindi le perquisizioni domiciliari di rito, all’esito delle quali sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro numerosi attrezzi agricoli di presunta provenienza illecita.

Cannelli portatili completi di bombole, potenti pompe sommerse, 6 motoseghe a miscela di varie marche, un martello pneumatico, una costosa mototrivella, una smerigliatrice, una decina di decespugliatori, trapani, flex, levigatrici e seghetti alternativi: questi gli attrezzi sequestrati dai Carabinieri, che ora stanno comparando quanto sequestrato con gli oggetti denunciati nei furti degli ultimi mesi.

Il dubbio, tuttavia, è che qualche furto di piccola entità non sia stato ancora denunciato: pertanto chiunque abbia subito un’illecita sottrazione è invitato a sporgere denuncia quanto prima, per poter riavere il bene sottratto.

Intanto i due uomini sono stati deferiti in stato di libertà presso la Procura della Repubblica di Avellino.