Montella, furto a scuola. Il sindaco Capone: «Atto vile contro i nostri figli»

0
Ferruccio Capone - Montella

«L’Amministrazione comunale, di concerto con la Dirigenza scolastica, verificherà la possibilità di migliorare la video-sorveglianza», così Ferruccio Capone

Ancora casi di atti vandalici e furti negli istituti scolastici della provincia di Avellino. Questa volta, a essere preso di mira, è stato il plesso di Montella intitolato a Giovanni Palatucci, da cui sono stati rubati dei PC portatili.

Sull’episodio, il sindaco di Montella, Ferruccio Capone, dichiara: «Esprimo condanna per un atto oltraggioso e nello stesso tempo la solidarietà alla dirigente scolastica, la dott.ssa Iorio, al corpo docente, agli addetti ai lavori e agli studenti.montella- istituto palatucci

L’Amministrazione comunale, di concerto con la Dirigenza scolastica, verificherà la possibilità di migliorare la video-sorveglianza, confidando anche nella collaudata professionalità dei carabinieri della Compagnia di Montella.

I militari – afferma il primo cittadino – certamente assicureranno alla Giustizia gli infami ladruncoli che hanno procurato sconcerto nel nostro sistema scolastico. La stessa dirigente mi informava sul normale svolgimento delle lezioni, pur con il dispiacere di aver subito un atto vile, ovvero un attacco alle Istituzioni poste alla formazione dei nostri bambini. Questo a dimostrazione della professionalità di chi dirige l’Istituto».