Connect with us

Cronaca

Montemarano, denunciati due pregiudicati per porto abusivo

Redazione Avellino.Zon

Published

on

montemarano

Due pregiudicati si aggiravano con fare sospetto nei pressi di Montemarano occultando all’interno della loro vettura un machete di grosse dimensioni

[ads1] I Carabinieri della Compagnia di Montella hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria due pregiudicati ritenuti responsabili del reato di porto abusivo di armi e oggetti atti ad offendere.

In particolare, in Montemarano, nell’ambito dei controlli del territorio disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino, i militari della locale Stazione notavano un’auto aggirarsi con fare sospetto tra le contrade di Montemarano.

Procedevano quindi al controllo: a bordo un 50enne di Santo Stefano del Sole ed un 40enne di origine marocchina, da tempo residente nel capoluogo irpino. Dai rituali accertamenti emergevano a loro carico svariati precedenti di polizia.

L’apparente ed inspiegato nervosismo dei due uomini fermati induceva i Carabinieri ad approfondire il controllo. E la successiva perquisizione che decidevano senza indugio di eseguire confermava i sospetti: infatti, occultato all’interno del bagagliaio veniva rinvenuto un machete di grosse dimensioni e ben affilato.

I militari operanti, ai quali non veniva fornita alcuna valida giustificazione in relazione all’arma bianca rinvenuta, ravvisando pertanto profili di illiceità nella situazione riscontrata, provvedevano a deferire i due pregiudicati in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo, ai sensi dell’art. 4 della legge n. 110/1975.

Il machete è stato sottoposto a sequestro.

[ads2]

Avellino Zon - L'Irpinia a chiare lettere Un giornale che nasce dalla voglia di raccontare questa provincia con occhi diversi, utilizzando tutti i mezzi a propria disposizione. Cosa importante le idee.

Continue Reading
Advertisement
Advertisement

Facebook

ZON.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Salerno n° 15/2015 del 21 dicembre 2015 Associazione Culturale Zerottonove - Via G. Nicotera, 36 - 84081 BARONISSI (SA) - CF. 95139060651 – P.I. 05386660657 www.zon.it - contatti@zon.it