Nel violento impatto sull’Autostrada A16 Napoli – Canosa, nel territorio del comune di Montemiletto, sono rimasti coinvolti una cisterna che trasportava gasolio ed un autotreno 

I Vigili del Fuoco di Avellino alle ore 06’27 di oggi 14 giugno, sono intervenuti sull’autostrada A16 Napoli – Canosa, al Km. 57,9, nel territorio del comune di Montemiletto, per un incidente stradale che ha visto coinvolti due pesanti automezzi, una cisterna che trasportava 12’000 litri di gasolio e 6’000 di benzina ed un autotreno con materiali vari destinati alla distribuzione nei supermercati.montemiletto

Nel violento impatto per fortuna i conducenti non sono rimasti feriti, ma vi è stato uno sversamento di gasolio su entrambe le carreggiate di marcia. Ad intervenire sono state due squadre dalla sede centrale e una dal distaccamento di Grottaminarda, coordinate nel delicato intervento di soccorso dal funzionario di guardia.

Lunghe e delicate le operazioni di recupero degli automezzi, che hanno visto la chiusura dell’Autostrada in entrambi i sensi di marcia, con ripercussioni sul traffico.

I Vigili del Fuoco del distaccamento di Grottaminarda hanno attivato fin da subito la macchina organizzativa per il ripristino della normale viabilità sull’Autostrada A16 Napoli – Canosa, che ha visto il violento impatto.

Leggi anche: Lacedonia, trovata morta suicida una ragazza