Galleria Montepergola, apertura della canna sud entro il mese di marzo



0
Avellino-Salerno, montepergola

Durante una riunione in Prefettura è stato confermato che entro il mese di marzo si avrà l’apertura della canna sud della galleria Montepergola

Anas comunica che, entro il mese di marzo, si concluderà l’intervento principale di manutenzione, attualmente in corso di esecuzione – attraverso consolidamenti localizzati – all’interno della canna sud della galleria ‘Montepergola’, situata sul Raccordo Autostradale 2 di Avellino.

Nel medesimo periodo temporale contestualmente alle attività tuttora in corso sono state eseguite, prevalentemente in orario notturno, verifiche ed ispezioni (oltre che attività localizzate di disgaggi). L’impegno dell’Azienda è stato confermato, nuovamente, quest’oggi durante una riunione tenutasi presso la Prefettura di Avellino, alla presenza, tra gli altri, di rappresentanti degli Enti Locali interessati e delle Forze dell’Ordine.

Al momento il transito tra il km 20,200 e il km 22,800 è garantito in entrambe le direzioni (Avellino/Salerno), attraverso l’istituzione del doppio senso di circolazione nella canna nord del tunnel; non è escluso che, nel prosieguo, possano rendersi necessarie chiusure alternate al traffico, finalizzate all’esecuzione di interventi in alcuni punti specifici della calotta della galleria.

In ogni caso, sempre allo scopo di limitare i disagi alla circolazione, le eventuali nuove chiusure verranno attuate soltanto a seguito della riattivazione del traffico all’interno della canna sud, con transitabilità comunque garantita a doppio senso di marcia nella canna del tunnel libera dai lavori.

Nell’ambito delle attività previste per la galleria, Anas ha ribadito, inoltre, ai partecipanti alla riunione, di aver inserito nei propri Piani un intervento di manutenzione straordinaria più radicale all’interno del tunnel, per il quale è già stata avviata la progettazione ed una campagna di indagini strumentali.

A margine del Tavolo di oggi, infine, Anas ha manifestato nuovamente il proprio impegno e la propria disponibilità nel contrasto all’increscioso fenomeno dell’abbandono dei rifiuti, rendendosi disponibile – attraverso impresa specializzata – al mantenimento del decoro sulle piazzole di sosta del Raccordo Autostradale 2 e nel prosieguo di campagne di sensibilizzazione, in sinergia con gli Enti Locali, volte ad innalzare il senso civico sull’argomento.

Leggi anche