Montoro, bimbo ingerisce soda caustica: ricoverato in gravi condizioni



0
Calitri, Bonito, atripalda, Castelvetere sul Calore, montoro

Bimbo di Montoro ingerisce accidentalmente della soda caustica, ricoverato d’urgenza al Santobono di Napoli

MONTORO – È accaduto questa mattina, un bambino di 4 anni originario di Montoro, è stato ricoverato d’urgenza al Santobono di Napoli. Secondo una prima ricostruzione, il piccolo avrebbe accidentalmente ingerito della soda caustica.

È attualmente ricoverato con prognosi riservata, ma le sue condizioni sarebbero gravi.

Sul caso sono in corso indagini da parte dei Carabinieri della Compagnia di Baiano.

IN AGGIORAMENTO…

SODA CAUSTICA

La soda caustica – idrossido di sodio – è un composto alcalinizzante, che se ingerito oppure utilizzato con l’acqua, causa gravi ustioni. La soda caustica assorbe l’acqua e l’umidità presente nell’aria, per questo motivo, viene utilizzata in diversi ambiti anche per uso domestico.

Montoro, soda caustica

A causa della sua notevole capacità corrosiva, viene utilizzata per sturare tubi e lavandini. Inoltre frequente è l’uso che se ne fa nel settore vinicolo e delle olive, la si usa infatti per pulire cisterne dai residui di tartaro. In commercio si trova sotto forma di gocce color biancastro note come “perle di soda caustica“.

Leggi anche