venerdì - 4 Dicembre 2020

Campania, oggi i negozi non possono riaprire

Caos in Campania per la riapertura dei negozi dopo la conferenza di Conte ma la regione è ancora zona rossa e Confcommercio chiarisce: non...
More

    Montoro, effettuato il brillamento dell’ordigno bellico

    Ultime Notizie

    Campania, oggi i negozi non possono riaprire

    Caos in Campania per la riapertura dei negozi dopo la conferenza di Conte ma la regione è ancora zona rossa e Confcommercio chiarisce: non...

    Coronavirus, altri 141 nuovi casi in Provincia. Ecco dove

    Sale ancora il numero dei casi di positività al Coronavirus in Provincia di Avellino, come comunica l'Asl di Avellino oggi sono 141 i nuovi...

    Cisl Irpinia-Sannio, Casa di Cura Malzoni verso lo sciopero

    CISL FP IrpiniaSannio - Casa di Cura “Malzoni”: subito il CCNL o sarà sciopero! Tutto dopo l'incontro avvenuto con i sindacati il 19 novembre  La...

    Fiume Sarno, scoperti 26 scarichi abusivi e 48 persone denunciate

    FIUME SARNO: SEI MESI DI INCESSANTE ATTIVITA’ DA PARTE DEI CARABINIERI DEL COMANDO UNITÀ FORESTALI, AMBIENTALI ED AGROALIMENTARI Ormai da oltre sei mesi, e soprattutto...

    Il sindaco del comune di Montoro comunica la rimozione ed il brillamento dell’ordigno bellico ritrovato dai Carabinieri della locale Stazione quattro giorni fa

    Una bomba da mortaio, inesplosa e parzialmente interrata, risalente verosimilmente all’ultimo conflitto mondiale, era stata rinvenuta il 13 aprile in un fondo agricolo privato di Montoro.

    - Advertisement -

    I Carabinieri della locale Stazione avevano provveduto ad adottare le opportune misure di sicurezza, delimitando l’area interessata che è stata vigilata fino a questa mattina, quando l’ordigno (di circa 45 centimetri di lunghezza e 12 di diametro) è stato fatto brillare.Montoro

    A comunicare l’avvenuta operazione è stato il sindaco di Montoro Girolamo Giaquinto.

    “Nella mattinata odierna è stata effettuata la rimozione ed il brillamento dell’ordigno bellico rinvenuto in località Labso. Le attività, su impulso della Prefettura di Avellino, sono state effettuate da personale del 21° Reggimento Genio Guastatori di stanza a Caserta, con la collaborazione ed assistenza del Comando Compagnia Carabinieri di Baiano, del Comando Polizia Locale e della Croce Rossa Italiana. Si ringrazia quanti intervenuti ed interessati per le rispettive competenze per la tempestiva esecuzione finalizzata alla messa in sicurezza del territorio”.
    Un intervento importante in un periodo di emergenza che ha temporaneamente fermato la quotidianità dei cittadini, non solo di Montoro, ma di tutta l’Italia.

    Latest Posts

    Campania, oggi i negozi non possono riaprire

    Caos in Campania per la riapertura dei negozi dopo la conferenza di Conte ma la regione è ancora zona rossa e Confcommercio chiarisce: non...

    Coronavirus, altri 141 nuovi casi in Provincia. Ecco dove

    Sale ancora il numero dei casi di positività al Coronavirus in Provincia di Avellino, come comunica l'Asl di Avellino oggi sono 141 i nuovi...

    Cisl Irpinia-Sannio, Casa di Cura Malzoni verso lo sciopero

    CISL FP IrpiniaSannio - Casa di Cura “Malzoni”: subito il CCNL o sarà sciopero! Tutto dopo l'incontro avvenuto con i sindacati il 19 novembre  La...

    Fiume Sarno, scoperti 26 scarichi abusivi e 48 persone denunciate

    FIUME SARNO: SEI MESI DI INCESSANTE ATTIVITA’ DA PARTE DEI CARABINIERI DEL COMANDO UNITÀ FORESTALI, AMBIENTALI ED AGROALIMENTARI Ormai da oltre sei mesi, e soprattutto...