mercoledì - 8 Luglio 2020

Campania, contributi a fondo perduto: presentate 110.000 domande

Contributo a fondo perduto: in Campania presentate 110mila richieste. Più di 85mila sono già state pagate, per un totale di oltre 264 milioni di...
More

    “Legami e Trame”: il 23 luglio incontro a Montoro per parlare di Famiglia

    Ultime Notizie

    Campania, contributi a fondo perduto: presentate 110.000 domande

    Contributo a fondo perduto: in Campania presentate 110mila richieste. Più di 85mila sono già state pagate, per un totale di oltre 264 milioni di...

    Coronavirus, il bollettino dell’Asl di Avellino di oggi (7 luglio)

    Confermato un altro caso di positività al Coronavirus oggi nel comune di Moschiano, come conferma il bollettino dell'Asl di Avellino  L’Asl di Avellino comunica che,...

    Calitri, si è suicidato il comandante dei Carabinieri

    È successo questa mattina intorno alle 12 nella caserma dei Carabinieri di Calitri, il suicidio lascia la comunità sotto choc “Sono affranto dal dolore ed...

    Sicurezza in Valle Caudina, Cambareri: “Tavolo tecnico inconcludente”

    Sulla sicurezza della Valle Caudina interviene il consigliere comunale Cambareri: “I miei appelli e richieste sono stati inascoltati” Valle Caudina - "Una maggiore presenza di Forze...

    “Genere, Determinazione, Diritti sulla tutela della vita familiare”: tre incontri in programma a Montoro nell’ambito del progetto “Legami e Trame”. Si parte il 23 luglio 

    Genere, Determinazione, Diritti sulla tutela della vita familiare” è l’iniziativa promossa nell’ambito del Progetto “Legami e Trame”. Previsti tre incontri a Palazzo Macchiarelli, in via Pironti 5, a Montoro: il 23 luglio, alle ore 18, tema “La Famiglia”, il 17 settembre tema “Il Lavoro” e il 16 ottobre tema “La Violenza di Genere”.

    - Advertisement -

    “Tre appuntamenti che coinvolgono giovani professionisti di scienze umanistiche ed economiche – come afferma Speranza Marangelo, presidente della Cooperativa L’Isola che c’è e promotrice dell’iniziativa – l’intento è intersecare sempre di più il tessuto sociale, professionale, lavorativo, artistico e culturale favorendone i processi”.

    Montoro

    Il progetto “Legami e trame” rientra nell’Accordo Territoriale di Genere presentato dalla Cooperativa “L’Isola che c’è” di Solofra in collaborazione con i partner Consorzio dei Servizi Sociali Ambito A5, Cisl Irpinia-Sannio e Solofra Service Srl. L’intervento prevede una diffusione di informazioni relative ai servizi e alle opportunità offerte dal progetto. Un’attenzione particolare è rivolta alla diffusione di informazioni – alla cittadinanza e alle aziende – sui diritti e le opportunità previste dalle recenti disposizioni normative in tema di lavoro notturno, dimissioni volontarie e telelavoro, lavoratrici iscritte alla gestione separata e congedo per le donne vittime di violenza di genere.

    Da ricordare, inoltre, che l’evento è accreditato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Avellino.

    Latest Posts

    Campania, contributi a fondo perduto: presentate 110.000 domande

    Contributo a fondo perduto: in Campania presentate 110mila richieste. Più di 85mila sono già state pagate, per un totale di oltre 264 milioni di...

    Coronavirus, il bollettino dell’Asl di Avellino di oggi (7 luglio)

    Confermato un altro caso di positività al Coronavirus oggi nel comune di Moschiano, come conferma il bollettino dell'Asl di Avellino  L’Asl di Avellino comunica che,...

    Calitri, si è suicidato il comandante dei Carabinieri

    È successo questa mattina intorno alle 12 nella caserma dei Carabinieri di Calitri, il suicidio lascia la comunità sotto choc “Sono affranto dal dolore ed...

    Sicurezza in Valle Caudina, Cambareri: “Tavolo tecnico inconcludente”

    Sulla sicurezza della Valle Caudina interviene il consigliere comunale Cambareri: “I miei appelli e richieste sono stati inascoltati” Valle Caudina - "Una maggiore presenza di Forze...