Montoro, nuovo sistema di servizi nelle zone periferiche



0
Montoro

Mario Bianchino istituisce a Montoro un nuovo sistema di illuminazione in contrada Starza e nella frazione Chiusa, ed un nuovo impianto di gas metano nella frazione Torchiati

Il sindaco di Montoro, Mario Bianchino, sensibile alle necessità dei montoresi, riparte dalle periferie disponendo il nuovo servizio di illuminazione in contrada Starza, tra Chiusa e Torchiati: “Si tratta di un intervento da tempo sollecitato dai residenti e va sicuramente nella direzione di un miglioramento della qualità della vita in zona ” spiega il primo cittadino.

Mario Bianchino
Sindaco di Montoro

Nella zona PIP, inoltre, verrà accelerata l’assegnazione alle aziende di proprietà terrene per l’apertura delle loro attività.

Nella frazione Torchiati è stata distribuita la rete di gas metano, per offrire ai cittadini un nuovo servizio più efficiente, ecco le parole di Bianchino: “Anche su questo tipo di interventi, si costruisce quel senso di comunità e di attenzione alle periferie sul quale come amministrazione intendiamo fondare la costruzione della nuova città di Montoro .

Leggi anche



Articolo precedenteAvellino, grandinata record: chiesto lo stato di calamità
Prossimo articoloRegione, D’Amelio sulla questione Elital e Mondial Group
Avatar
E' nata l'8 Settembre 1993 a Solofra ed è residente nella parte settentrionale di Montoro (Ex Montoro Superiore). Diplomata nel 2012 al Liceo Socio Psico Pedagogico "Publio Virigilio Marone" di Avellino. Dal 2013 frequenta il corso di laurea in Scienze della Comunicazione nel percorso "Linguaggi e Comunicazione Audiovisiva" presso l'Università degli Studi di Salerno. Coltiva la passione per la musica e per il canto, che ritiene essere una delle più potenti forme di comunicazione. E' interessata alla psicologia ed alla sociologia, in quanto discipline che studiano l'essere umano all'interno dei suoi meccanismi mentali e sociali. Ha un grande amore per il giornalismo, che considera un "medium" capace di emozionare, stupire, ed acculturare il lettore. Proprio per questo, il suo sogno è arrivare alla carriera giornalistica professionale.