Connect with us

Attualità

Morra De Sanctis, al via il progetto “Kids make me a dream”

marziastanco

Published

on

Domani 28 febbraio presentazione a Morra De Sanctis del progetto “Kids make me a dream”, servizi educativi per ragazzi tra i 5 e i 14 anni

Venerdì 28 a partire dalle ore 18:00, nei locali parrocchiali di piazza Francesco De Sanctis a Morra de Sanctis, si terrà un incontro di presentazione dei servizi educativi che verranno attivati per bambini e ragazzi tra i 5 e i 14 anni.
La presentazione è destinata alle famiglie della comunità altirpina. Verrà aperta una ludoteca montessoriana, nella quale verranno offerti servizi in contesti strutturati per favorire l’apprendimento mediante il gioco.

Verranno attivati laboratori creativi, di lettura, di inglese, percorsi di introduzione al digitale.

Kids make a Dream: luoghi creativi per educare” è il nome del progetto pilota sull’educazione dell’infanzia e dell’adolescenza, che ha avuto il sostegno dal Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile dell’Impresa Sociale “Con i Bambini”, per attivare sui territori di Avellino e Benevento, una sperimentazione dal basso per rigenerare le comunità educative ed educanti attraverso un partenariato nazionale di soggetti: una rete che unisce realtà sociali, operatori culturali, educatori, famiglie e giovani.

CO-PRODUZIONE DI UN VIDEOGIOCO CON PRE-ADOLESCENTI FRAGILI, LA PRIMA SPERIMENTAZIONE DI TEATROTERAPIA

Nella Diocesi di Sant’Angelo dei Lombardi – Conza – Nusco e Bisaccia e nella Diocesi di Cerreto Sannita – Telese – Sant’Agata de’ Goti, grazie alle cooperative di comunità il Germoglio e iCare, verrà condotta l’esperienza di co-produzione di un videogioco con pre-adolescenti fragili, la prima sperimentazione di teatroterapia di comunità, uno sportello psicologico per il sostegno alla genitorialità.

Il progetto rappresenta un’opportunità sia in termini d’innovazione per il settore educativo, ma soprattutto di possibilità per i bambini e le famiglie che, anche attraverso stimoli diretti e strumenti pratici, potranno affrontare criticità e bisogni, in molti casi non soddisfatti dall’offerta formativa e culturale nelle aree dell’entroterra.
Al termine dell’incontro seguirà un momento conviviale e sarà possibile chiedere tutte le informazioni agli psicologi, educatori e volontari sui servizi e le attività che saranno offerti.

L’appuntamento è per domani, quindi. A Morra De Sanctis.

Leggi anche: A Rotondi la III ed. del concorso di poesia “Bagliori letterari”

 

Sono nata nel 1995 a Benevento. Vivo a Grottaminarda. Studentessa universitaria di economia aziendale presso l'Università del Sannio. Sempre in bilico fra parole e numeri, certezze matematiche e sensazioni umanistiche. Scrivo per passione dell'informazione, quella giusta, quella corretta. Leggere, conoscere, informare ed informarsi: i requisiti per la libertà!

Advertisement

Facebook

ZON.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Salerno n° 15/2015 del 21 dicembre 2015 Associazione Culturale Zerottonove - Via G. Nicotera, 36 - 84081 BARONISSI (SA) - CF. 95139060651 – P.I. 05386660657 www.zon.it - contatti@zon.it