sabato - 24 Luglio 2021

A Montella una nuova Consulta delle Donne

L'assemblea di Giovedì scorso ha eletto Iolanda Dello Buono, presidente della Consulta e Angela Ziviello, vice-presidente della Consulta delle Donne di Montella Giovedì 22 luglio...
More

    Moscati, minacce intimidatorie al Direttore Generale Pizzuti

    Ultime Notizie

    Minacce al Direttore Generale dell’Azienda “Moscati”. Il manager: «Non mi lascio intimidire. Continuerò a lavorare con serietà e trasparenza»

    In merito al deplorevole messaggio intimidatorio fatto pervenire al Direttore Generale dell’Azienda ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino, lo stesso manager Renato Pizzuti, nell’esprimere con decisione e determinazione una forte condanna e un grande rammarico soprattutto per le modalità attraverso le quali, di fatto, è stato minacciato, ribadisce – così come dichiarato alle Forze dell’Ordine – di non riuscire a comprendere le ragioni che abbiano potuto spingere qualcuno a compiere una tale azione.coronavirus, avellino, Moscati, ictus, pratola serra

    - Advertisement -

    Nell’attesa che l’attività investigativa avviata dalla Polizia di Stato possa restituire elementi utili a individuare l’autore del gesto, il Direttore Generale evidenzia che quanto accaduto non comprometterà in alcun modo la sua attività manageriale, che continuerà a svolgere con serietà, concretezza, coerenza e trasparenza.

    DIRETTORE ASL: SOLIDARIETA’ AL MANAGER PIZZUTI PER IL VILE ATTO INTIMIDATORIO

    La Direzione Generale dell’Asl di Avellino esprime la propria solidarietà al Direttore Generale dell’AORN Moscati Renato Pizzuti per il vile atto intimidatorio indirizzato alla sua persona. Nel rinnovare la stima e il rispetto per l’operato del manager dell’Azienda Ospedaliera di Avellino il Direttore Generale dell’Asl Maria Morgante si dice fiduciosa che la magistratura possa far luce sulla vicenda, assicurando alla giustizia i responsabili.

    PETRACCA: GESTO VILE, NON SI LASCERA’ INTIMIDIRE

    Avellino – “Non posso non esprimere la mia sincera solidarietà a Renato Pizzuti, direttore generale dell’Azienda Ospedaliera San Giuseppe Moscati, il quale ha ricevuto un plico contenente un proiettile di pistola. Un insopportabile gesto intimidatorio rispetto al quale l’intera comunità irpina deve fare muro”. Lo dichiara il consigliere regionale Maurizio Petracca.

    “Sono certo – aggiunge Petracca – che nulla cambierà nell’azione fin qui svolta dal direttore Pizzuti che non si lascerà certamente condizionare da questo vile atto. Conosco la sua rettitudine e la sua dedizione al lavoro. Conosco il suo rigore e la sua integrità. Resterà senza dubbio immutato il suo modo di intendere l’importante ruolo che ricopre”.

    Dichiarazione del Sottosegretario all’interno Carlo Sibilia: 
    “Condanno con fermezza il vigliacco atto intimidatorio di cui è stato oggetto ed esprimo solidarietà e vicinanza al DG dell’Azienda ospedaliera Moscati di Avellino, dottor Pizzuti. Il dialogo e l’interlocuzione politica sono la via istituzionale, non certo la minaccia e la violenza”.
    È quanto scrive in un tweet il sottosegretario Sibilia.
    Ciampi consigliere regionale Movimento5 Stelle: solidarietà a Pizzuti

    “Condanno con fermezza il vile atto intimidatorio nei confronti della manager dell’Azienda Ospedaliera Moscati di Avellino, dottor Pizzuti”, lo dichiara il consigliere regionale del M5S, Vincenzo Ciampi.
    “Sono intollerabili tali livelli di violenza mentre  il confronto è in corso su temi così centrali e delicati, riguardanti l’intera comunità. Nelle mie interlocuzioni con Pizzuti ho sempre riscontrato grande competenza e una cifra umana innegabile. Sono convinto che la via istituzionale e politica va perseguita per proporre soluzioni in campo sanitario, nell’interesse di tutti.  A Pizzuti giunga la mia solidarietà più sincera”.

    Latest Posts