sabato - 26 Settembre 2020

Coronavirus Scuola, chiuso il V circolo Palatucci di Avellino

Da poche ore è uscita l'ordinanza del sindaco di Avellino Gianluca Festa per la chiusura del plesso scolastico V circolo di Avellino per la...
More

    Musa: «Mister Graziani non è in discussione. Non bisogna puntare il dito»

    Ultime Notizie

    Coronavirus Scuola, chiuso il V circolo Palatucci di Avellino

    Da poche ore è uscita l'ordinanza del sindaco di Avellino Gianluca Festa per la chiusura del plesso scolastico V circolo di Avellino per la...

    Maltempo, ecco gli interventi dei Vigili del Fuoco in Irpinia

    Sono stati tanti gli interventi dei Vigili del Fuoco in tutta la Provincia di Avellino a causa del maltempo avvenuto nella notte I Vigili del...

    Mirabella apre le porte alla formazione e al benessere

    A Mirabella Eclano, il nuovo percorso di studi di Kirone Istituto di ricerca e formazione di discipline bioenergetiche integrate. Domani, ore 10 Sabato 26 settembre,...

    Ofantina, Labruna (SI): “Ancora problemi. Più impegno per la messa in sicurezza”

    Ofantina, Labruna (SI): «Ancora problemi sull'arteria, più impegno da parte di Provincia e Regione per la messa in sicurezza» Avellino, 25 settembre 2020 - «Il sindaco...

    «Non ci sono colpevoli, questa società non accusa nessuno» ha dichiarato il ds Carlo Musa. E sul mercato aggiunge: «C’è quello degli svincolati»

    Il direttore sportivo Carlo Musa, in sala stampa, insieme al presidente Claudio Mauriello ha tenuto a puntualizzare alcuni aspetti dopo la sconfitta contro il Calcio Flaminia.

    - Advertisement -

    Ecco le sue parole: «Questa società, il 18 agosto, ha iniziato un percorso scegliendo delle figure professionali, a cui continua a dare ampia fiducia e la possibilità  di lavorare. Quindi sapevamo, e sappiamo tuttora, che il nostro è un percorso lungo, in cui dobbiamo strutturarci come società e dobbiamo migliorare giorno dopo giorno, ma non c’è un colpevole; questo club non accusa nessuno, siamo tutti uniti e fiduciosi nel proseguire questo percorso insieme.

    Ringrazio il presidente Mauriello, che ci è sempre vicino e anche oggi lo testimonia. Non mi piace questa cultura in cui si vuole attaccare un soggetto o i nostri calciatori – ha aggiunto Musa – noi vogliamo dare a tutti la possibilità di lavorare, senza iniziare dopo due mesi e otto gare ufficiali a puntare il dito».Carlo Musa

    Sul mercato: «Lo stiamo analizzando giorno dopo giorno, vedendo quello che il campo ci dice. C’è il mercato degli svincolati, ma quello deve essere valutato bene, sia per le qualità umane che per quelle fisiche dei calciatori; un giocatore libero che viene qui, deve essere pronto per giocare».

    Sul tecnico Graziani: «Sto studiando insieme al mister e alla società alcune situazioni, perché abbiamo avuto tante partite ravvicinate e gli infortuni che stiamo subendo erano anche un po’ preventivabili, dato che questa squadra ha fatto una preparazione diversa. Comunque, l’allenatore non è in discussione» ha chiarito Musa, che ha concluso:

    «I risultati che abbiamo ottenuto nelle ultime due trasferte, hanno messo in luce dei dati oggettivi dal punto di vista caratteriale, sui quali stiamo lavorando».

    Latest Posts

    Coronavirus Scuola, chiuso il V circolo Palatucci di Avellino

    Da poche ore è uscita l'ordinanza del sindaco di Avellino Gianluca Festa per la chiusura del plesso scolastico V circolo di Avellino per la...

    Maltempo, ecco gli interventi dei Vigili del Fuoco in Irpinia

    Sono stati tanti gli interventi dei Vigili del Fuoco in tutta la Provincia di Avellino a causa del maltempo avvenuto nella notte I Vigili del...

    Mirabella apre le porte alla formazione e al benessere

    A Mirabella Eclano, il nuovo percorso di studi di Kirone Istituto di ricerca e formazione di discipline bioenergetiche integrate. Domani, ore 10 Sabato 26 settembre,...

    Ofantina, Labruna (SI): “Ancora problemi. Più impegno per la messa in sicurezza”

    Ofantina, Labruna (SI): «Ancora problemi sull'arteria, più impegno da parte di Provincia e Regione per la messa in sicurezza» Avellino, 25 settembre 2020 - «Il sindaco...