sabato - 11 Luglio 2020

Avellino, arrestato 43enne pregiudicato

Avellino: La Polizia di Stato  da esecuzione alla misura detentiva a carico di un 43enne pregiudicato per reati contro il patrimonio ed in materia...
More

    Niente EuroCup per le squadre italiane

    Ultime Notizie

    Avellino, arrestato 43enne pregiudicato

    Avellino: La Polizia di Stato  da esecuzione alla misura detentiva a carico di un 43enne pregiudicato per reati contro il patrimonio ed in materia...

    Irpinia, salviamo l’Area del “Greco di Tufo” in nome dell’intera Provincia

    Riceviamo e pubblichiamo l'appello del coordinamento “No al biodigestore, Si al Greco di Tufo” per salvaguardare l'area del pregiatissimo vino d'Irpinia Irpinia - Quella  del...

    Avellino, due arresti, due denunce e quattro segnalazioni per droga

    AVELLINO E HINTERLAND - SERVIZIO DI CONTROLLO STRAORDINARIO DEL TERRITORIO: 2 ARRESTI, 2 DENUNCE E 4 SEGNALAZIONI PER DROGA Proseguono i controlli da parte dei Carabinieri...

    Irpinia, calo del 21% per il fatturato delle imprese

    A seguito del lockdown come prevedibile si registra un calo anche per il fatturato delle imprese irpine nel primo semestre dell'anno: - 21%  Il fatturato...

    Niente Eurocup per Sassari, Trento e Reggio Emilia. La Federazione Italiana, dopo le minacce di esclusione dalle competizioni europee, fa un passo indietro

    [ads1]

    - Advertisement -

    Alla fine Sassari, Trento e Reggio hanno rinunciato all‘Eurocup. Dopo un incontro tenuto a Roma tra le tre società ribelli, in Coni, la FIP e la Lega Basket “si è convenuto che le società rispetteranno i regolamenti nazionali e internazionali alla base dell’ordinamento sportivo.” Così facendo il Preolimpico di Torino è salvo, così come la partecipazione della squadra maschile ad EuroBasket 2017, partecipazione messa a rischio dopo le minacce della FIBA e le missive spedite a 14 federazioni europee richiamate all’ordine dalla Federazione internazionale.

    Dalla Salda, amministratore delegato di Reggio Emilia, a seguito dell’incontro, ci ha tenuto a sottolineare come i tre club non abbiano violato alcuna norma federale in passato né hanno intenzione di farlo in futuro, ma di come il tema delle coppe internazionali non sia solo una questione italiana, ma riguardi tutta l’Europa.

    Il Presidente Petrucci, riguardo all’eventuale ricorso che molte squadre interessate a disputare l’EuroCup hanno intenzione di presentare alla UE,  supportate dalla stessa ULEB (organizzatrice del torneo alternativo a quello della FIBA) dice:

    “Ci andassero alla UE, puoi pure vincere ma quanto tempo passa? Intanto oggi è così, andassero pure all’Europa… Qui non si tratta di minacce, ognuno è libero di fare quello che vuole ma le leggi sono queste e vanno rispettate”

    Patrick Hackey, presidente dei comitati olimpici, aggiunge:

    “Approvo totalmente l’operato di Patrick Baumann. Ho segnalato da tempo il pericolo di gestioni a scopo di lucro nello sport. Se non le fermiamo subito c’è il rischio che vada tutto fuori controllo”.

    Adesso più che mai la Sidigas, che era stata tra le papabili candidate ( in ballottaggio con Cantù) assieme alle tre società di Reggio Emilia, Trento e Sassari ma che aveva già dato pieno appoggio al programma della FIBA, dovrà cercare di conquistare la migliore posizione in classifica nel campionato nazionale per poter partecipare ad una coppa Europea. Nessuna scorciatoia, per gli uomini di Sacripanti, ma solo tanto duro lavoro per riportare la Scandone sui più importanti palcoscenici del basket europeo.

    [ads2]

    Latest Posts

    Avellino, arrestato 43enne pregiudicato

    Avellino: La Polizia di Stato  da esecuzione alla misura detentiva a carico di un 43enne pregiudicato per reati contro il patrimonio ed in materia...

    Irpinia, salviamo l’Area del “Greco di Tufo” in nome dell’intera Provincia

    Riceviamo e pubblichiamo l'appello del coordinamento “No al biodigestore, Si al Greco di Tufo” per salvaguardare l'area del pregiatissimo vino d'Irpinia Irpinia - Quella  del...

    Avellino, due arresti, due denunce e quattro segnalazioni per droga

    AVELLINO E HINTERLAND - SERVIZIO DI CONTROLLO STRAORDINARIO DEL TERRITORIO: 2 ARRESTI, 2 DENUNCE E 4 SEGNALAZIONI PER DROGA Proseguono i controlli da parte dei Carabinieri...

    Irpinia, calo del 21% per il fatturato delle imprese

    A seguito del lockdown come prevedibile si registra un calo anche per il fatturato delle imprese irpine nel primo semestre dell'anno: - 21%  Il fatturato...