venerdì - 25 Giugno 2021

Re-Start, al Teatro d’Europa l’evento di musica firmato dal Collettivo Arcano XIII

Re-Start, al Teatro d'Europa il 25 giugno si terrà  l'evento di  Musica live a cura di band e artisti del suolo irpino e non...
More

    Nusco, produceva e trafficava droga 18enne finisce in comunità

    Ultime Notizie

    NUSCO (AV) – PRODUZIONE, TRAFFICO E DETENZIONE ILLECITA DI SOSTANZE STUPEFACENTI: 18ENNE IN COMUNITÀ.

    I Carabinieri della Stazione di Lioni hanno dato esecuzione all’Ordinanza di Collocamento in Comunità emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Napoli a carico di un 18enne di Nusco, ritenuto responsabile di detenzione e spaccio –anche a giovanissimi– di hashish e marijuana.

    - Advertisement -

    Nella serata di ieri il giovane, dopo le formalità di rito, è stato associato in idonea struttura, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

    Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

    ARIANO IRPINO (AV) – AL SUPERMERCATO PER RUBARE BEVANDE ALCOLICHE: GIOVANE ROMENA DENUNCIATA DAI CARABINIERI.

    Furto aggravato”: è il reato di cui dovrà rispondere una ventenne denunciata dai Carabinieri della Stazione di Ariano Irpino.

    La pattuglia era impegnata in un normale servizio di perlustrazione della Città del Tricolle finalizzato a garantire sicurezza e rispetto della legalità, quando è intervenuta in un noto supermercato del luogo dove era stata segnalata la presenza di una ragazza che stava rubando costose bottiglie di liquori.

    Sul posto i Carabinieri hanno identificato la presunta responsabile: si tratta di una ventenne di origini romene e residente a Napoli che all’esito della perquisizione è stata trovata in possesso di 18 bottiglie di liquori appena rubate, occultate in un passeggino al fine di eludere i controlli all’uscita del negozio.

    Alla luce delle evidenze emerse, per la predetta, già nota alle Forze dell’Ordine, è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento.

    Inoltre, attesa l’illiceità della condotta posta in essere e l’ingiustificata presenza in quel Comune, la giovane straniera è stata proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio.

    CONTINUA SU AVELLINO ZON

    Latest Posts